Internazionale

Siccità, Zingaretti: "È una tragedia, sta finendo l'acqua a Roma"

Siccità, Zingaretti:

Lo stop dell'acqua in questi centri avviene alcune ore a settimana previa comunicazione. Tra le cause che hanno provocato questo fenomeno di siccità sul lago ci sono l'utilizzo delle sue acqua per uso umano, l'evaporazione provocata dalle alte temperature di questi giorni e la mancanza di piogge in questi mesi.

L'acqua razionata interesserà un milione a mezzo di romani. "Io non ho mai fatto polemiche, non le farò mai specie su temi così delicati". L'ordinanza impone ad Acea Ato2 di azzerare ogni prelievo dal lago entro e non oltre le ore 24 del giorno 28 luglio prossimo, "onde consentire il ripristino del livello naturale delle acque del lago e della loro qualità".

Crisi idrica, Roma in ginocchio e alla ricerca tempestiva di una soluzione che possa risolvere il problema in un periodo così difficile come quello estivo.

Dybala al Barcellona se Neymar va al PSG: lo ha deciso Messi!
Ecco allora che il nome più caldo è quello di Paulo Dybala , accostato anche in passato sul mercato ai balugrana. Sarebbe questa la clamorosa confessione che Neymar avrebbe fatto ai compagni del Barcellona .

Si terrà tra mercoledì e giovedì una riunione dell'osservatorio permanente sugli usi idrici dell'Appennino centrale al ministero dell'Ambiente. La Coldiretti avvisa che sono ingenti i danni in agricoltura, con i raccolti che in varie aree rischiano di ridursi anche del 50%.

Anche a Roma le percentuali sono pessime: la dispersione fa perdere quasi la metà del flusso prelevato alla fonte per uso potabile. Lo ha fatto per la situazione critica del bacino a nord di Roma, ma soprattutto per un'incombente denuncia che rischiava di portare l'ente in Procura. "Da novembre abbiamo allertato i tavoli con i rappresentanti di Acea sul territorio". E poi si spera nelle piogge che dovrebbero arrivare nei prossimi giorni. "Gli attori c'erano tutti, Acea, la Regione, l'unico sempre assente è stato la Città Metropolitana, che non si è mai presentata". "L'ho invitata a venire a vedere con i suoi occhi". Poca roba. Mentre gli utili di Acea Ato2 spa, controllata al 96,4% da Acea (a sua volta partecipata al 51% da Roma Capitale, al 23,3% dai francesi di Suez e al 5% dal Gruppo Caltagirone) e per il restante dal Comune di Roma, costituiscono, negli ultimi cinque anni, circa un quarto dell'utile di tutto il gruppo Acea. "Quindi misure sono state messe in campo, ma c'è ancora da lavorare, quindi è importante questo incontro tutti insieme". È evidente che la gestione privatistica di Acea funziona benissimo soltanto per gli azionisti che, con una corresponsabilità storica del Comune di Roma, aumentano le tariffe, abbandonano gli investimenti e mietono profitti.

Acea: 'Piano alternativo Regione Lazio? Oggi sia il governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti sia l'azienda Acea hanno aperto all'ipotesi di una soluzione alternativa allo stop al prelievo dell'acqua dal lago Bracciano, che, a detta dello stesso Zingaretti, è "a rischio catastrofe ambientale". "Se la Regione - si legge in una nota volesse illustrare tali soluzioni, nelle sedi opportune, Acea sarà pronta ad ascoltare e collaborare".