Sportivo

Roma, battuto il Tottenham allo scadere. Sorpresa Under

Roma, battuto il Tottenham allo scadere. Sorpresa Under

I giallorossi di Di Francesco, archiviata la sconfitta ai rigori contro il Paris Saint Germain, nella seconda partita all'International Champions Cup hanno battuto 3-2 gli inglesi del Tottenham grazie al gol nei minuti di recupero del baby Marco Tumminello. Al 12′ è proprio la Roma però a portarsi in vantaggio, fallo di mano di Carter-Vickers su cross di Nainggolan, l'arbitro non ha dubbi e assegna un rigore ai giallorossi.

Qui Roma: i giallorossi di Eusebio Di Francesco sono chiamati ad affrontare un avversario più avanti nella preparazione ma non per questo il tecnico vuole sfigurare e così manderà in campo la formazione migliore al momento, con un 4-3-3 che vedrà Alisson tra i pali e una difea a quattro con Bruno Peres e Juan Jesus sulle fasce, ai lati della coppia centrale formata da Manolas e Fazio.

SECONDO TEMPO: Secondo tempo che comincia con entrambe le squadre molto aggressive. A fronte della partenza in trasferta di Milan, Chievo e Genoa, anche queste tre squadre non incroceranno la Roma nel primo turno di campionato. Prima che arrivassero li ho chiamati tutti, chiedendo loro di seguire un programma di cinque giorni di allenamento.

Montalto, presi quattro baby piromani romani: uno arrestato, tre denunciati
I carabinieri stavano perlustrando la zona, dopo i diversi roghi sui Peloritani nei giorni scorsi, e hanno visto un bagliore. Mucchi di aghi di pino come miccia per innescare l'incendio nella pineta di Montalto di Castro .

Chi ha mostrato gia un buono stato di forma sono stati certamente anche Diego Perotti ed Edin Dzeko, subito protagonisti e nel vivo del gioco. La rete - sua prima con la maglia della Roma - rifilata ieri al Tottenham in amichevole descriverebbe un buon fiuto del gol, la tecnica di base palesata nella stagione vissuta con la maglia del Basaksehir consiglierebbe di lasciarlo libero di svariare e cercarsi le latitudini che più desidera. "Spesso ci lamentiamo che non abbiamo le riserve giuste, lui ha qualità importanti e le voglio sfruttare al meglio".

Si passa dunque al mercato, con la ricerca dell'esterno che prosegue: "Stiamo facendo delle valutazioni". In alcune occasioni non è stato servito come avremmo dovuto. Roma deve capire che per poter ambire a cose importanti deve avere dei giocatori dietro.

Infine, due parole sul gap con la Juventus: "Se si può ridurre il gap con la Juventus?". Al di là del risultato, mi è piaciuta la prestazione: anche nella sofferenza questa squadra non si è mai disunita.