Finanza

Fincantieri, la risposta di Calenda: "Non ci muoviamo di un millimetro"

Fincantieri, la risposta di Calenda:

"Non ci muoviamo e non ci muoveremo di un millimetro, e farà bene alla Francia come farà bene a noi". "In campagna elettorale per contrastare la Le Pen Macron ha detto 'la maggioranza no' e abbiamo cominciato a trattare". Sui cantieri navali, dura presa di posizione dei ministri dell'Economia e dello Sviluppo Economico, Pier Carlo Padoan, e Carlo Calenda, che giudicano "grave e inaccettabile" la decisione della nazionalizzazione dei cantieri di Saint-Nazaire. Alla mossa della Francia su Fincantieri-Stx "non si risponde nazionalizzando la Telecom, perché ad una fesseria non si risponde con una fesseria più grossa", dice il ministro secondo cui la posizione dell'Italia "farà bene alla Francia perché deve capire che nazionalizzare è sbagliato". "Non è un lavoro sull'economia ma sulla modernità e rischia di perdere tutta l'Europa".

Arrestato il manager dell'ospedale di Caserta: è il cugino del boss Iovine
Secondo gli investigatori, con riferimento all' Ospedale 'Sant'Anna e San Sebastiano' di Caserta , sarebbero state manipolate alcune gare di appalto per decine di milioni di euro , a fronte di somme di denaro o di altre utilità.

"Non c'è nessun sospetto sui nostri amici italiani", ha detto ancora il ministro, sottolineando "la volontà di costruire un bel progetto industriale europeo" con "L'Italia" e con "l'industria Fincantieri". La dichiarazione è arrivata all'iniziativa di Forza Europa e il riferimento a martedì rimanda alla visita del ministro dell'Economia francese, Bruno Le Maire, che sarà in Italia proprio per provare a riaprire la trattativa.