Sportivo

Audi Cup 2017, il Napoli domina, l'Atletico vince: finisce 1-2

Audi Cup 2017, il Napoli domina, l'Atletico vince: finisce 1-2

La missione Audi Cup del Napoli è cominciata. Siamo tranquilli qui a Monaco, pensiamo ad affrontare il Napoli che ha una squadra fantastica, gioca molto bene, in difesa e tra le linee: "è importante avere questa possibilità".

In occasione della sfida all'Atleti, il Napoli ha anche svelato la sua seconda maglia per questa stagione: addio al bianco di un anno, fa, torna il giallo già incontrato in passato, l'ultima volta nel 2013/14 con il primo anno di gestione Benitez. Ecco quali sono le scelte di mister Sarri e Simeone.

E' un Napoli che esce comunque a testa alta, quello che viene superato nella semifinale dell'Audi Cup dall'Atletico Madrid per 2-1.

Squadre in questo momento negli spogliatoi. Confermatissimo il tridente formato da Callejon, Insigne e Mertens. "Siamo contenti di essere qui, vogliamo fare bene".

Visite mediche e firma per Vecino: "Sono davvero felice di essere qui"
Può essere il giorno giusto per la chiusura di Dalbert Henrique dal Nizza all'Inter . Non è vero, mi ha insegnato tante cose quando sono arrivato in Italia.

Il pomeriggio delle stelle. "Poi cerchero' di mettere in campo due formazioni omogenee per dare un equilibrio", ha proseguito l'allenatore del Napoli. Argomento tabù questo della conferenza stampa di vigilia di Simeone.

Ultimo precedente per il Napoli contro club spagnoli riguarda la doppia sfida di Champions League - valida per gli ottavi di finale della massima competizione internazionale per club - disputata contro il Real Madrid: un doppio 3-1 costato l'eliminazione alla banda Sarri. Tantissime le news a disposizione sulle squadre, un vero e proprio social wall a disposizione per aggregare le informazioni dei singoli team provenienti dalle rispettive pagine Facebook ufficiali, presente sul sito della manifestazione ma raggiungibile via chatbot.

6′ Si fa vedere in avanti anche l'Atletico che dopo un lungo predominio del Napoli cerca di affondare senza riuscirci. Noi speriamo che la continuità e l'età media della squadra possa farci salire ancora un po'. "Ci proviamo", dice Sarri ricordando quella che è la strada del Napoli per arrivare al successo.

Sullo Scudetto: "Abbiamo costruito un gruppo in due anni, sta crescendo anche a livello di mentalità".