Internazionale

Si: in Sicilia basta alchimie Alfano, si cambi o saremo autonomi

Si: in Sicilia basta alchimie Alfano, si cambi o saremo autonomi

Un'offerta però che non basta al ministro degli Esteri convinto che la partita siciliana debba essere solo una parte di un quadro più generale di alleanze. Con la trattativa dei centristi che procede sottotraccia e i veti dall'una e dall'altra parte (ma anche i malumori dentro Ap) che bloccano l'intesa.

Ma stavolta si fanno i conti senza l'oste, in quanto dalle diatribe interminabili all'interno ed all'esterno dei tradizionali schieramenti conservatore e progressista potrebbe ulteriormente avvantaggiarsi il terzo incomodo, ovvero il Grillino Giancarlo Cancelleri, attuale capogruppo del Movimento 5 stelle alla Assemblea Regionale Siciliana ed investito personalmente da Beppe Grillo del ruolo di candidato Presidente nell'isola. Anzi, Mdp alza il tiro: "Noi - spiega Francesco Laforgia - non staremo in un'alleanza con Alfano o che non preveda un riscatto vero per la Regione".

E soprattutto la rendita di posizione di cui il neocentrista Alfano pensava di poter fruire appare sempre più vacillante alla luce degli ultimi sondaggi che darebbero Nello Musumeci eventualmente appoggiato da un centrodestra unito anche senza Alfano come favorito nei sondaggi per lo scranno di Presidente a Palazzo dei Normanni. Su un candidato governatore centrista, infatti, potrebbe arrivare il no della sinistra. Se si creasse uno stallo, fonti Dem non escludono che si opti per primarie di coalizione: "Sono possibili, anche se non probabili".

Alessia Piatti muore annegata nelle acque di Ischia: disposta l'autopsia
E' bastato poco perche' gli amici di Alessia ne perdessero le tracce, inghiottita dalle grosse onde e portata via. E' stato ritrovato il corpo della 18enne Alessia Piatti , la ragazza napoletana morta annegata oggi ad Ischia .

La notizia della visita di Miccichè e Armao ad Arcore ha dato il via alle ipotesi che vorrebbero il docente di diritto amministrativo come il nome proposto a Berlusconi per la guida del centrodestra: ipotesi in campo ma che cozza con alcune indiscrezioni che vorrebbero invece l'ex assessore all'Economia del governo Lombardo come l'ispiratore di una lista autonomista da inserire nella coalizione di centrodestra.

La leader di Fdi precisa poi che resta il no all'alleanza con "chi ha tradito gli elettori" e governato con Crocetta in Sicilia e il Pd a Roma. Proprio Berlusconi, per tentare evitare una divisione del centrodestra che renderebbe più difficile avere chance di vittoria, ha deciso di sondare in prima persona Alfano e poi di sentire il resto degli alleati. Ma correre senza il simbolo in Sicilia per Ap è una proposta inaccettabile. Meglio, dice Cicchitto, correre da soli. Importante: i commenti e i nickname non dovranno contenere espressioni volgari o scurrili, offese razziali o verso qualsiasi credo o sentimento religioso o abitudine sessuale, istigazioni alla violenza.