Internazionale

Cosenza: incendio in appartamento, tre vittime

Cosenza: incendio in appartamento, tre vittime

Tre persone sono morte nell'incendio divampato nel tardo pomeriggio di ieri in un appartamento al terzo piano di un vecchio stabile in corso Telesio, nel centro storico di Cosenza. Si tratterebbe di due fratelli e della fidanzata di uno dei due. Sono ancora da accertare le cause scatenanti il rogo: intanto le forze dell'ordine hanno chiuso al traffico la zona cittadina. Poi è iniziata l'opera di raffreddamento dello stabile per evitare il propagarsi del rogo. La certezza sulla loro identità si avrà solo dopo un esame medico-legale approfondito. Tutti e tre erano disabili per problemi mentali ed in passato erano stati sottoposti a trattamento sanitario obbligatorio. L'incendio è divampato nel pomeriggio e subito si è diffuso il timore che potessero esserci delle vittime, dal momento che i tre - che i vicini dicevano abitare l'appartamento - non erano stati rintracciati all'esterno dell'edificio. I vigili non sono infatti riusciti ad entrare nella casa in fiamme ed invasa anche dal fumo, mentre è a rischio di crollo anche il solaio.

Cosenza le fiamme della rovina umana e socio-culturale
COSENZA. FIAMME A CORSO TELESIO, TRE MORTI

La prima stampa del "De rerum natura iuxta propria principia", l'opera più importante del filosofo Bernardino Telesio (sotto un'immagine della statua che gli ha dedicato la città di Cosenza), è andata distrutta, insieme ad altre pergamene antiche. Lo stabile interessato è quello di fianco al palazzo Compagna. Incendio in via Telesio distrutta la famiglia Noce: Roberto, Tonino e Serafina Cosenza.

Meteo, Ferragosto col caldo africano in Campania
Le temperature , spiega il Centro Epson, ricominciano ad aumentare, ma senza far paura: il caldo sarà nella media stagionale. Venerdì 18 agosto: cieli sereni o poco nuvolosi ovunque, con velature in transito sulle regioni settentrionali.