Sportivo

US Open, sarà Nadal-Del Potro: troppi errori per Federer

US Open, sarà Nadal-Del Potro: troppi errori per Federer

L'argentino Juan Martin Del Potro ha eliminato nei quarti di finale lo svizzero Roger Federer. Aspettando nella notte l'ottavo di Federer, va rimarcato lo splendido torneo dell'azzurro Paolo Lorenzi. Qui il match gira, Federer perde le solite certezze e del Potro trova ancora più coraggio per chiudere anche il quarto set che significa semifinale contro Nadal. Il finale, per il numero uno della classifica Atp, è pura accademia: dopo due break point che lo portano sul 5-1, il numero uno del mondo mette alle strette l'avversario. Affronterà Rafa Nadal , numero uno del mondo, che si è sbarazzato facilmente in tre set velocissimi del giovane russo Rublev. Talento tennistico e fisico da consegnare alla storia come il più grande del suo sport, fra i più grandi si sempre dello sport in generale, ma troppo istintivo, troppo legato al momento, troppo anarchico.

Niente semifinale dei sogni agli Us Open. Il Sogno Americano è nelle mani di Federer, Djokovic, Nadal, Murray...

Corea del Nord, allarme di Seul su un imminente nuovo lancio
Più che la guerra, Kim vuole essere preso sul serio al pari degli altri leader internazionali, sia in politica estera che interna. Trump ha messo in evidenza che il coordinamento fra i tre Paesi sarà oggetto di incontri a margine dell'Assemblea dell'Onu.

Nel femminile le semifinali, per la prima volta dal 1981, saranno invece tutte statunitensi. Una vittoria netta quella del Palito che approfitta di un Federer nervoso, non preciso e incapace di portare dalla propria parte i momenti chiave del match. E ora, non ce ne vogliano i nadaliani, speriamo che l'argentino possa scrivere l'ennesima favola sportiva che farà nuovamente commuovere una città come New York. Difficoltà che quest'anno a Flushing Meadows si sono viste fin dall'inizio: "Ho cominciato con due partite al quinto set e già avevo male dappertutto". Nessuna ne ha vinti tanti come lei, seconda favorita dai bookmakers di SNAI, a quota SNAI 3,50. Al di là delle quote, giunti a questo punto possono vincere tutte. Dopo Venus Williams, Sloane Stephens e Coco Vandeweghe, anche Madison Keys ha conquistato il passaggio del turno. La tennista russa, tornata a giocare un Major dopo la squalifica di un anno e mezzo fa, è stata battuta in rimonta dalla lettone Anastasija Sevastova, che ha così bissato i quarti del 2016.