Internazionale

Emiliano: "Gentiloni leader del centrosinistra sarebbe libero da scorie"

Emiliano:

Momento cruciale. Per Gentiloni, "è un momento cruciale per la nostra economia e per il percorso che il Paese sta affrontando".

"Rivendico con orgoglio- ha aggiunto il presidente- la decisione del governo sull'obbligatorietà dei vaccini dagli zero ai sei anni. Non possiamo, in un Paese civile e moderno come l'Italia, dare alcuno spazio a posizioni che negano, contraddicono o sminuiscono le conquiste della scienza o le condizioni della salute dei nostri bambini". "La crescita - ha detto il premier - va oltre le previsioni, la priorità è il lavoro, in tre anni recuperati 900 mila posti". E insieme abbiamo bisogno, e useremo tutti i margini possibili, di accompagnare la crescita. "Dobbiamo fare anche una battaglia culturale - ha spiegato Gentiloni -: abbiamo alle spalle anni di solitudine nella discussione intorno al Mezzogiorno, abbiamo lasciato passare l'idea che il modo migliore per discutere della questione meridionale fosse quello di negarla, ora credo che lo sforzo che dobbiamo fare tutti, e che il mio governo sta facendo, sia quello di rimettere al centro della politica e dell'economia un impegno straordinario per il Mezzogiorno". Dalle parole di Emiliano emerge chiara una distensione dei rapporti con Gentiloni, dopo lo scontro degli scorsi giorni sulla 'legge sulla partecipazione', impugnata dal Consiglio dei ministri perché ritenuta incostituzionale. Eppure la nostra legge è identica a quella della Toscana: per ragioni che non comprendo il governo ha più paura della libera discussione dei pugliesi che di quella dei toscani?

US Open, sarà Nadal-Del Potro: troppi errori per Federer
Affronterà Rafa Nadal , numero uno del mondo, che si è sbarazzato facilmente in tre set velocissimi del giovane russo Rublev . Dopo Venus Williams , Sloane Stephens e Coco Vandeweghe , anche Madison Keys ha conquistato il passaggio del turno.

Emiliano: "Se Gentiloni assumesse la leadership del centrosinistra..." Al termine della cerimonia di inaugurazione della Fiera, invece, Il sindaco di Bari e presidente nazionale dell'Anci, Antonio Decaro, donerà a Gentiloni la sacra manna di san Nicola.