Internazionale

Regionali, Cancelleri: voto è referendum su partiti

Regionali, Cancelleri: voto è referendum su partiti

Rischio caos in vista per la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle in Sicilia in vista delle regionali previste sull'isola prossimo 5 novembre. Il provvedimento emesso dal tribunale è cautelare, dunque per ora interlocutorio: la causa viene rinviata al 18 settembre. E disegna lo scenario più plausibile: "Basterà rispettare le decisioni del giudice che ha accolto il mio ricorso e ripetere le votazioni".

Giulivi (legato sentimentalmente a Chiara di Benedetto e vicino alla frangia del partito legata al parlamentare Riccardo Nuti) commenta: "Tengo a precisare e ribadire che la mia è una battaglia di trasparenza e rispetto delle regole, valori fondanti del Movimento che seguo e sostengo ormai da diversi anni e che prima di arrivare a questo stadio". Dopo le dimissioni del deputato regionale Giorgio Ciaccio, anche lui rinviato a giudizio per l'affaire firme false, dovrebbe subentrare al suo posto. Il giudice Claudia Spiga, della V sezione (civile), ha infatti accolto il ricorso presentato settimane fa da Mauro Giulivi, militante palermitano che aveva deciso di partecipare alle elezioni online, salvo poi essere escluso a ridosso dell'apertura delle procedure di voto.

Roma, 12 set. (askanews) - "Se i nostri iscritti vorranno indicarmi come candidato premier io ci sarò, non sarà un'incoronazione, noi dal giorno dopo non vediamo l'ora di cominciare a presentare il nostro programma al Paese. Stateci vicini, perchè sarà molto importante che anche tutte le persone di buona volontà di questa regione ce la mettano tutta per provare a cambiare". Le dimissioni di Ciaccio sono state bocciate dall'Aula anche con il voto di alcuni deputati 5 stelle. La domanda è del senatore Pd Stefano Esposito che, in un post su Facebook, chiama a raccolta imprenditori e categorie professionali affinchè "battano un colpo" a proposito della dichiarazione di Luigi Di Maio, ieri a Torino, sull'alta velocità verso Lione.

Atalanta, la conferenza stampa di Gian Piero Gasperini
Bene in amichevole contro l'Alessandria nel corso dello scorso weekend anche se resta da migliorare il lavoro in attacco. Attenzione sempre anche al solito Petagna , bomber d'area.

Sempre dal blog pentastellato, Beppe Grillo e Davide Casaleggio hanno dato appuntamento ai sostenitori a Rimini, per la tre giorni di festa nazionale del MoVimento.

Un intoppo imprevisto per il candidato Cancelleri che, a ogni modo, non intende fermare la propria corsa alla presidenza della regione: "Continueremo a parlare con la gente e a incontrare i territori".

Il documento indicato come codice etico è il "pomo della discordia" contiene clausole contrattuali che il giudice non ha riconosciuto, "poiche' non risulta che tale adesione dovesse intervenire prima della candidatura proposta online; al contrario risulta che per le precedenti Comunarie detta adesione e' stata richiesta solo all'esito delle primarie".