Sportivo

Fiorentina-Bologna, le probabili formazioni e le ultimissime dal Franchi

Fiorentina-Bologna, le probabili formazioni e le ultimissime dal Franchi

Pioli si affida a Simeone di punta e il trio Benassi-Thereau-Chiesa a supporto. Più viva la Fiorentina, ma il Bologna ha una buona chance con Palacio (30'). Al 24' da calcio d'angolo Pezzella è bravo ad anticipare di testa Krafth e a portare nuovamente in vantaggio la Fiorentina. A sbloccare la gara, tuttavia, è uno dei protagonisti del primo tempo: minuto 51' Chiesa aggancia il pallone nei pressi del vertice sinistro dell'area, si sposta la palla sul destro e calcia a giro battendo Mirante. Gli emiliani provano il forcing finale, sprecando una ghiotta occasione di testa con Palacio, ma la difesa di Pioli regge. Comincia dunque ad ingranare la squadra nuova, giovane e fresca di Stefano Pioli, che aveva perso malamente le prime due partite di campionato. Ha fatto un gran gol, ci serviva.

Nella ripresa passavano poco più di 5 minuti e arrivava la prodezza di Chiesa, con il suo magico destro a fil di palo, con il Franchi in piedi ad esultare. Proteste inutili e per la Fiorentina c'era solo da ricominciare tutto daccapo. A decidere il risultato la rete realizzata da Pezzella a 20' dal termine.

Perugia, solo un punto col Cittadella
C'è una sorpresa dopo tre giornate nel campionato di Serie B , che vede il Carpi da solo in vetta alla classifica . Nel finale Bianco carica il bazooka, la traversa di Alfonso trema, ma il risultato non cambia più.

Fiorentina: Sportiello, Biraghi, Badelj, Astori, Pezzella, Gaspar, Benassi, Veretout, Chiesa, Simeone, Thereau. I due centrali difensivi saranno Helander e Gonzalez mentre in mediana accanto a Poli spazio dal 1′ a Taider al posto di Pulgar. (1 Da Costa, 34 Ravaglia, 15 Mbaye, 13 Brignani, 2 Nagy, 77 Donsah, 12 Crisetig, 7 Petkovic, 24 Palacio, 30 Okwonkwo).