Internazionale

Cosimo Mele morto per emorragia cerebrale: donati organi ex deputato

Cosimo Mele morto per emorragia cerebrale: donati organi ex deputato

Mele, 60 anni, ha avuto una emorragia cerebrale che non gli ha lasciato scampo e il 7 ottobre i medici dell'ospedale Perrino di Brindisi, dove era stato trasferito, ne hanno dichiarato il decesso, dando il via alla donazione degli organi.

Cosimo Mele è deceduto nella tarda mattinata. Mele, quando era parlamentare, fu coinvolto in uno scandalo a luci rosse, nato dal malore di una escort che si trovava con lui in un noto albergo romano. Nonostante questa vicenda, riuscì però a tornare in politica e a vincere le elezioni amministrative nella sua amata Carovigno. Caduta la sua giunta, il costruttore si era allontanato dalla politica.

Guai dall'antidoping per Filippo Magnini e il collega Santucci
Era già stato sentito come testimone nel processo a carico del medico. A Santucci viene contestato solo il favoreggiamento.

Tanti i messaggi di cordoglio già arrivati. "Una delle ultime volte che ci siamo incontrati mi hai ripetuto una frase che amavi dirmi 'hai la resistenza di un leone, continua così tieni duro!'".