Sportivo

Malattia Aldo Biscardi come è morto il conduttore sportivo televisivo?

Malattia Aldo Biscardi come è morto il conduttore sportivo televisivo?

È mancato stamattina Aldo Biscardi, celebre giornalista e conduttore televisivo, noto per l'ideazione e la conduzione del "Processo del Lunedì". Il conduttore era ricoverato da alcune settimane al Policlinico Gemelli di Roma dove ad assisterlo c'erano i figli Antonella e Maurizio.

Con lui se ne va un pezzo di storia del giornalismo calcistico.

Nato a Larino (Campobasso), Biscardi avrebbe compiuto 87 anni a il 26 novembre prossimo.

Fu proprio quella di una trasmissione al lunedì con commenti e discussioni su quanto accaduto sui campi la domenica la grande intuizione che caratterizzò la sua carriera e che portò alla nascita del "Processo del lunedì" che sopravvivette ancora molti anni all'addio di Biscardi alla Rai.

Nel 1990 Biscardi lascia la Rai e comincia così a fare altre esperienze soprattutto su Tele+. Il Processo cambia nome diventando "Il Processo di Biscardi" pur restandone invariata la formula. Che si porta dietro nel suo trasferimento a Telemontecarlo, prima che si trasformasse in LA7. Fu in virtù di questo che decise di dimettersi dalla conduzione del suo Processo su La7 e passare a commentare lo sport su reti minori.

Grande Fratello Vip, salta l'ingresso di Belen nella casa: cosa è accaduto?
Sempre lo stesso. "Abbiamo due case separate", - conclude Belen - ma stiamo sempre insieme e non riusciamo a stare l'uno senza l'altra .

Nel 2013 il Processo di Biscardi ha ottenuto il record di longevità dal Guinness dei primati. Approdato al giornalismo nel 1952 come collaboratore del quotidiano Il Mattino, è poi passato in Rai nel 1979 per restarci fino al 1983, raggiungendo la carica di vicedirettore del Tg3.

Nei primi anni '80 lancia su Rai3 il programma "Il Processo del Lunedì" portandolo nel 1983 al definitivo successo diventandone anche conduttore.

Questa mattina é morto Aldo Biscardi. Viaggia in tutto il mondo come inviato speciale, seguendo significativi avvenimenti sportivi internazionali.

La conduttrice campana Caterina Balivo, tornata al timone di Detto Fatto soltanto lo scorso lunedì, e che rivedremo anche da domani, dopo la nascita lo scorso agosto della sua seconda figlia, la piccola Cora, si è aggiunta alla lista di personaggi dello spettacolo che hanno voluto rendere omaggio al giornalista Aldo Biscardi.