Finanza

Sciopero treni 27 ottobre: orari, dettagli e tratte garantite da Trenitalia

Sciopero treni 27 ottobre: orari, dettagli e tratte garantite da Trenitalia

Ridotto a quattro ore anche lo sciopero del trasporto aereo proclamato dalle Organizzazioni Sindacali Cub, SGB, SI-Cobas, Usi-Ait, Slai Cobas. La protesta è stata indetta contro "il liberismo, privatizzazioni, liberalizzazioni e per cambiare il sistema che genera disuguaglianze salariali, sociali, economiche, di genere e verso i migranti". Le due fasce in cui viene assicurata la circolazione vanno dall'inizio del servizio fino alle 8.30, e dalle 17 alle 20. Stessa situazione per la metro A e B e per i bus periferici di Roma Tpl; la Capitale piange ma Milano non ride, con l'Atm che ha già annunciato lo sciopero dei lavoratori dalle 8,45 alle 15,00 e dalle 18,00 fino al termine del servizio per quanto riguarda bus e tram.

Diversi gli orari per le metropolitane: in questo caso i lavoratori sciopereranno solo nel pomeriggio, dalle 18.00 a fine servizio. L'agitazione coinvolge a carattere generale le aziende dei trasporti (settori aereo, ferroviario e marittimo), con modalità di svolgimento variabili a livello territoriale.

Il settore ferroviario sarà tra i più colpiti.

Per venerdì 27 ottobre la Confederazione Unitaria di Base aveva proclamato uno sciopero Generale Nazionale di 24 ore che però il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha ridotto a 4 ore. Circoleranno regolarmente le Frecce di Trenitalia.

Garantiti come sempre i mezzi che circolano nelle fasce protette per i pendolari, cioè dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Lo sciopero non avrà ripercussioni sul collegamento tra Roma Termini e l'aeroporto di Fiumicino.

Napoli-Inter, Sarri: "Champions? In Serie A abbiamo più motivazioni"
Il Manchester è di una levatura tecnica e tattica straordinaria, ci può stare di andare in difficoltà. Ha sul destro due buone opportunità, ma le spreca.

Per quanto riguarda Italo, i disagi dovrebbero essere lievi sull'alta velocità. Per venerdì invece sono garantiti i treni rientranti nelle suddette fasce protette e compresi nella lista dei "Servizi Minimi Garantiti".

Treni a rischio nella giornata di venerdì. Previsti autobus sostitutivi per i collegamenti aeroportuali, in caso di non effettuazione delle corse, per le sole tratte "Milano Cadorna - Malpensa Aeroporto" (no-stop) e "Malpensa Aeroporto-Bellinzona".

Aerei Possibili disagi anche per alcuni voli.

Nonostante ciò nella giornata di venerdì ci sarà uno sciopero Cub di 24 ore negli aeroporti di Pisa e Firenze.