Internazionale

Roma, due 14enni violentate da un giovane conosciuto in chat

Roma, due 14enni violentate da un giovane conosciuto in chat

Un incubo che hanno deciso di raccontare solo un mese dopo per paura. I carabinieri hanno arrestato per questo due giovani di 20 e 21 anni, nati a Roma da famiglie bosniache e domiciliati in un campo nomadi.

Stando a quanto ricostruito una delle ragazze aveva conosciuto in chat il 21enne. Poi hanno raccontato l'accaduto e a quel punto sono scattate le indagini che hanno portato all'arresto dei due accusati.

Incendi in Piemonte: gli ultimi aggiornamenti sulla Valsusa
Il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino , a 'L'Aria che Tira', su LA7, è andato all'attacco. Non si fermano gli incendi in Piemonte , soprattutto in Valle di Susa .

Dopo un mese, però, i genitori di una delle due hanno scoperto la violenza e si sono rivolti ai carabinieri, facendo partire le indagini.

Le due ragazze poi sono state accompagnate a casa ma non hanno detto niente a nessuno per circa un mese. Il giovane avrebbe costretto le due ragazze a seguirlo in un terreno appartato, nascosto alla vista dei passanti. Il giudice per le indagini preliminari ha emesso così l'ordinanza di custodia cautelare che li ha portati in carcere.