Sportivo

Fiorentina, Pioli: "Roma fortissima. Contro i giallorossi servirà una partita super"

Fiorentina, Pioli:

Domattina faremo il provino decisivo.

"Sarebbe facile dire che abbiamo sottovalutato la partita. Mi fa piacere che Astori abbia fatto mea culpa Gli errori nel calcio ci stanno". Contro la Roma dobbiamo dare il massimo per ottenere un risultato straordinario contro una squadra fortissima. Tra i protagonisti in negativo della gara coi calabresi c'è stato Davide Astori che in settimana si è scusato per la brutta prestazione. Io sono molto contento di allenare la Fiorentina. Ma non credo che l'approccio sia stato sbagliato, abbiamo commesso errori che di solito non facciamo.

"Ero all'Olimpico per vedere la gara contro il Chelsea".

Bonus pendolari, taglio dell'abbonamento fino a 250 euro
Ora invece la norma prevede che si possa applicare "dal 2014 al 2019", con una estensione quindi anche al prossimo biennio. Di fatto, le " clausole di salvaguardia " rimangono per gli anni 2019 e eseguenti.

"Dovremo mettere insieme tutte le cose buone che abbiamo fatto nelle varie partite. Sono in grado di fare male con i centrocampisti e con Dzeko, un attaccante molto forte". La Roma è pronta ad agguantare l'ennesima vittoria in campionato contro la Fiorentina. "Servirà ritmo, precisione e un'ottima fase difensiva". Mi aspetto qualcosa in più da tutti. I giallorossi, invece, vengono da 3 vittorie consecutive e sono sempre quinti in graduatoria, ma con una partita in meno rispetto alle avversarie. Non è che chi non gioca è indietro, ma chi gioca lo sta facendo bene.

Il francese è fermo da nove giorni, precisamente dalla partita contro il Torino in cui ha rimediato un problema ai flessori della coscia destra. Un acquisto significativo. In caso di necessità potrà farlo ma mi sta dando tanto dentro al campo.