Sportivo

Napoli, con il Chievo spazio al turnover

Napoli, con il Chievo spazio al turnover

Rolando Maran, tecnico del Chievo Verona, ha parlato ai microfoni della stampa alla vigilia della gara contro il Napoli.

Vogliamo interrompere la scia negativa che ci ha visto non portare a casa quello che meritavamo e prendere più gol del previsto. Gli uomini di Maran stanno comunque dando vita ad un torneo di buon livello, veleggiando sempre fuori dal gruppo di coda e mettendo in mostra un gioco estremamente interessante. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione: "Il Napoli è una squadra formidabile che in campionato sta facendo cose straordinarie". Anche io, come Sarri, sono scaramantico: se vinco torno nello stesso ristorante, ma solo se ho mangiato bene. Dobbiamo scendere con la convinzione che possiamo fare risultato e con il coraggio di andarli a pungere. "Non dovremo essere passivi, dovremo cercare di conquistarci la palla come facciamo sempre". Sarri non è abituato a fare turn-over, ma stavolta potrebbe anche decidere di dare spazio a chi ha giocato di meno in questo inizio di annata, anche in considerazione del fatto che quella clivense è squadra abituata a giocare con una certa intensità.

Infortunio Ghoulam, Sky Sport: "Possibile rottura del Crociato"
Abbiamo perso qualche metro con l'infortunio di Ghoulam e recuperare zone di campo contro di loro diventa parecchio complicato. Cercare di rimontare nel finale con quattro punti è anche una mia responsabilità, ci ho voluto provare fino alla fine.

"Hamsik e il record di Maradona? Aveva diciassette anni quando ho avuto la fortuna di allenarlo: nonostante la giovane età, era già un grande giocatore".