Sportivo

Fiorentina-Roma le probabili formazioni - Pioli recupera Thereau

Fiorentina-Roma le probabili formazioni - Pioli recupera Thereau

Di questo match ha parlato, dopo lo svolgimento dello stesso, Stefano Pioli, tecnico degli sconfitti, ai microfoni di Radio Rai, come riportato da firenzeviola.it. Ecco le sue dichiarazioni, a partire da una domanda sull'approccio della squadra e i possibili problemi che si propongono adesso: "Sì, abbiamo sbagliato l'approccio è ed è stato grave, abbiamo creato tanto soprattutto nel primo tempo. Abbiamo creato tanto contro una difesa forte, ma abbiamo concesso troppo ad avversari di qualità". Sono situazioni che stiamo pagando e che paghi a caro prezzo con squadre in forma come la Roma. Sarebbe un errore incolpare solo il reparto difensivo. Dobbiamo leggere meglio alcune situazioni, essere più compatti e più lucidi quando è il momento di aggredire. "Non siamo ancora al livello delle prime 5-6 del campionato, ma con tutte le altre ce la possiamo giocare".

Massa, omicidio in villa
Successivamente, lo stesso Marco Casonato sarebbe passato più volte con la macchina sopra il corpo del fratello, ormai deceduto. L'omicida, probabilmente al culmine dell'ennesimo litigio, prima ha investito il fratello con la sua auto (una Fiat Doblò).

PRESTO CI TOGLIEREMO DELLE SODDISFAZIONI - La Fiorentina non ha ancora trovato la giusta continuità: "È una squadra nuova, che deve lavorare per arrivare a togliersi delle soddisfazioni". "La sfida con la Roma come un derby per me?" Dobbiamo lavorare con molta più attenzione, subire quattro gol è un dato negativo. "Gaspar credo che oggi abbia avuto di fronte degli avversari forti, sicuramente quando si prende gol si può sempre fare qualcosa di meglio". Una pressione costante quella della Roma che poi al 64'ha mandato in campo Perotti al posto di El Shaarawi e due minuti dopo ha concluso pericolosamente con Dzeko. Lo stavo togliendo e poi si è fatto male, è stata una giornata no. Chiesa? L'ho cambiato perché era stanco e volevo sfruttare la fisicità di Babacar contro Florenzi.