Internazionale

Brexit, May annuncia la data

Brexit, May annuncia la data

Alle ore 23, del 29 marzo 2019, la Gran Bretagna smetterà di far parte dell'Unione Europea. Nessun passo indietro, come si era presunto, ma anzi una decisione presa con fermezza. Sul Telegraph la premier ha avvertito i deputati conservatori meno affini alla Brexit di non tentare di usare il passaggio della legge sull'uscita dall'Ue in Parlamento per cercare di "rallentare o fermare" la Brexit. "L'unità - ha aggiunto - è interesse dei 27, ma anche della Gran Bretagna per avere un recesso ordinato, mantenere una collaborazione proficua sui diritti dei cittadini, sulla sicurezza e lo sviluppo".

Servono progressi entro le prossime due settimane per essere in grado di andare avanti da dicembre in poi, a discutere la seconda fase, cioè le relazioni future tra Ue e Gran Bretagna. Queste le parole del ministro inglese David Davis. Non ha alcun dubbio Micheal Barnier capo negoziatore di Bruxelles in una lunga intervista a Il Messaggero. Non che sia una novità: è sempre stata questa la data annunciata a voce dalla May.

Francesco Monte e Andrea Damante, pace fatta grazie al GF VIP 2
I tempi dei litigi e delle fracciatine nei social network sono solo un lontano ricordo per Francesco Monte e Andrea Damante . La De Lellis ha quindi dovuto selezionare tra i due nomi rimasti chi è il concorrente da eliminare.

L'Europa, in questo quadro, appare ancora come favorita nel braccio di ferro con Londra e, stando ad oggi, nulla lascia presagire un improvviso ammorbidimento di Bruxelles, sempre più dura sulle uscite della May.