Cultura

Morto l'attore John Hillerman. Fu il sergente Higgins di 'Magnum PI'

Morto l'attore John Hillerman. Fu il sergente Higgins di 'Magnum PI'

L'attore John Hillerman è morto. All'età di 84 anni, il sergente Higgins è mancato nella sua casa di Houston, in Texas, per cause ancora non individuate: è stato un portavoce della famiglia ad aver diffuso la triste notizia.

L'attore statunitense, che si è spento il 9 novembre del 2017, era nato a Deninson il 20 dicembre del 1932 e aveva frequentato l'Accademia militare di St. Xavier prima di laurearsi in giornalismo all'università l'Università del Texas a Austin. La fama per John Hillermann arrivò successivamente, ovvero quando gli venne proposto di vestire i panni dell'agente Jonathan Quayle Higgins III in Magnum P.I., una delle serie di maggiore successo degli anni '80.

È il ruolo tv del borioso Simon Brimmer, presentatore alla radio e investigatore in gara feroce con Ellery Queen nella omonima serie a renderlo un volto riconoscibile al grande pubblico.

Ridley Scott rimpiazza Kevin Spacey con Christopher Plummer
Spacey - secondo quanto riporta Hollywood Reporter - sara' sostituito da Cristopher Plummer nel ruolo di Paul Getty . E di questo passo a farne le spese sarà la sua carriera.

Magnum P.I. gli portò fortuna: vinse proprio grazie al telefilm un Emmy nel 1987 e un Golden Globe nel 1982. Conclusa la sua interpretazione nella serie che lo fece conoscere in tutto il mondo, Hillerman non riuscì a sfondare nel mondo del cinema e della televisione, limitandosi più che altro a ruoli di secondo piano.

L'attore è comparso un centinaio di volte sul piccolo schermo, la sua ultima apparizione è stata nel film del 1996 "A Very Brady Sequel".

Terminata l'epopea di Magnum P.I., Hillerman continuò a recitare per un decennio per poi dire basta e, nel 2000, tornare a vivere nel suo Texas.