Internazionale

Sciopero generale, è l'ennesimo venerdì nero: treni, aerei e mezzi pubblici fermi

Sciopero generale, è l'ennesimo venerdì nero: treni, aerei e mezzi pubblici fermi

La mobilitazione è promossa dall'Unione Sindacale di Base (USB) e da Unicobas e Cobas.

Lo sciopero a Genova durerà solo 4 ore: il personale viaggiante si asterrà dal lavoro dalle 11.45 alle 15.45, mentre il restante personale (compreso il personale di biglietterie, servizio clienti ed esattoria) si asterrà dal lavoro per l'intero turno.

Più precisamente, per i mezzi urbani, suburbani ed extraurbani del bacino di Bologna saranno garantite solamente le corse dal capolinea centrale verso periferia, e viceversa, con orario di partenza fino alle ore 8.15 al mattino e fino alle ore 19.15 alla sera.

Sorelline siamesi separate al Bambino Gesù: "Ora stanno bene"
Gemelle siamesi separate! L'intervento , perfettamente riuscito, senza una giornata importante per l'ospedale Bambino Gesù di Roma .

"Nel capoluogo siciliano alla manifestazione, organizzata dai sindacati di base, ha aderito anche Sinistra Comune per dire "NO al sistema della scuola azienda che mortifica - si legge in una nota - il ruolo degli organi collegiali per esaltare il potere discrezionale del dirigente scolastico; alle logiche competitive tra insegnanti che ha già distrutto il senso di comunità fondamentale per la crescita umana degli studenti; alla 'invalsizzazionè dei saperi", all'alternanza scuola-lavoro che sottrae tempo alle ore di studio per avviare alunni/e verso un modello fondato sulla precarizzazione e sullo sfruttamento della forza-lavoro".

A Napoli il servizio dei bus viene garantito dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 17 alle 20. Saranno inoltre assicurati i collegamenti fra Roma-Termini e l'aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino. Per la metropolitana dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 12:00 alle 15:00. Disagi sulle linee della Circumvesuviana: i treni resteranno fermi da inizio servizio alle 6.17, dalle 8.03 alle 13.17 e dalle 17.32 fino a fine servizio. Se le Frecce circoleranno regolarmente, per i treni regionali saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 18 alle ore 21. Atac garantisce solo i servizi minimi: da inizio servizio alle 8:30 e dalle 17 alle 20. E qui Santoro Passarelli promette: "Da gennaio 2018 sarà guerra ai venerdì neri nei trasporti, con tregue lunghe tra uno stop e il successivo". "La prima volta è stato fatto rinviare dalle autorità (il ministero, ndr)". Lo sciopero di bus e metro domani a Roma è il diciassettesima in 10 mesi, agosto compreso. Quella di venerdì 10, ha comunicato Usb, sarà una forma di protesta "contro le politiche economiche e sociali del governo italiano e dell'Unione Europea".