Tecnologia

WhatsApp, i messaggi eliminati si possono leggere comunque

WhatsApp, i messaggi eliminati si possono leggere comunque

Secondo le argute osservazioni di un sito spagnolo, c'è un modo per leggere i messaggi cancellati da WhatsApp, ed è anche piuttosto semplice. Se un messaggio viene cancellato viene lasciata comunque una traccia, seppur minima, in quanto rimane sia nella chat del mittente che del destinatario un messaggio con la scritta "messaggio eliminato" ma almeno il destinatario non puo' leggere il testo originale. o almeno questo non dovrebbe accadere.

Era una delle funzioni più attese di WhatsApp: desiderata da milioni di utenti, alla fine di ottobre l'applicazione di messaggistica più famosa del mondo ha introdotto la possibilità di eliminare i messaggi inviati per errore o di cui ci si è pentiti.

La novità ha tuttavia alcuni paletti: per avere ripensamenti si avranno a disposizione sette minuti, trascorsi i quali il messaggio non potrà più essere eliminato.

Combattere il diabete: screening gratuito nelle farmacie della città
Nel mondo, si calcola, 199 milioni di donne hanno il diabete e il loro numero è destinato ad arrivare a 313 milioni nel 2040. Prestazioni attente, alimentazione corretta e a una regolare attività fisica sono parti integranti della terapia.

Il sito The Independent ha provato entrambi i metodi e ha scoperto che, mentre è possibile visualizzare i messaggi che sono stati cancellati, è necessario aver già interagito con essi.

Un hacker che abbia installato un malware sul device della vittima, esportandosi verso un server remoto il log delle notifiche, potrebbe scoprire non poche cose: nel caso di WhatsApp, ad esempio, il testo che compare in chiaro comprende financo 100 caratteri, quanto basta per includere le credenziali complete d'una banca o di un conto PayPal. Il ricevente deve aver letto il messaggio cancellato affinché questo rimanga nei log.

Da notare che il bug sembra interessare solo i dispositivi Android 7.0 Nougat e versioni successive, non Android Marshmallow 6.0 e versioni preceedenti.