Medicina

Jorginho: "Contro il Milan tre punti importanti. Nazionale? Bisogna ripartire"

Jorginho:

Gli uomini di Sarri superano il Milan grazie ai gol di Lorenzo Insigne e del polacco Piotr Zielinski.sotto gli occhi attenti di un San Paolo stracolmo per l'occasione. Il Milan cerca di ribattere ma, ancora una volta, si dimostra distante anni luce dalle migliori della classe.

Jorginho, centrocampista del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Sky nel post match di Napoli-Milan, partita vinta dagli azzurri per 2-1.

"Il Milan non era semplice da superare e ci ha messo anche in difficoltà". Dovevamo chiuderla prima ma non ci siamo riusciti, queste vittoria sono importanti.

Frosinone - Avellino, le formazioni ufficiali: novità in attacco
Bardi para e Paghera viene anciticapo all'ultimo. 28' - Occasionissima per Castaldo . 67' Ci prova Brighenti. Destro a giro alla Del Piero di Dionisi . 29′ Altra punizione di Di Tacchio che crossa dalla linea centrale.

Il Napoli ieri sera ha portato a casa 3 punti preziosissimi.

Jorginho sulla nazionale: "Fa male ma dobbiamo lasciarci alle spalle quanto successo". Per me sono stati giorni difficili ma belli, ho dovuto pensare a una scelta cosi importante per la tua vita. "Sono pentito? Assolutamente no, spero di portare tanta gioia al popolo italiano, io amo questo paese".