Sportivo

Cagliari, a Bologna arriva il primo pareggio dell'anno ed è un peccato

Cagliari, a Bologna arriva il primo pareggio dell'anno ed è un peccato

Dopo due vittorie consecutive, il Bologna non riesce a vincere contro il Cagliari di Diego Lopez.

Il Cagliari parte pimpante, individuando nella fascia di Padoin quella su cui puntare tutto per sorprendere i padroni di casa, e infatti l'ex juventino trova subito i corridoi giusti per regalare a Joao Pedro e Pavoletti i palloni del vantaggio, ma entrambi non ne premiano le intuizioni.

Marcatori: Joao Pedro 42' p.t., Destro 36' s.t. Ammoniti: Destro, De Maio, Ceppitelli, Barella, Palacio e Maietta per gioco scorretto; Poli per condotta non regolamentare; Mirante per proteste. Peccato per aver concesso il primo tempo al Cagliari. Un pari sostanzialmente giusto, in una partita resa una tonnara più per la gestione sciagurata di La Penna che per l'effettiva cattiveria messa in campo.

Erick PULGAR - Si rende insidioso su punizione, ma fa girare poco la palla. Clamorosa l'occasione che fallisce proprio Poli al 24': discesa sulla sinistra di Palacio che mette al centro per Destro che non impatta ma sul secondo palo Poli a porta sguarnita manda alto.

Emerson: 'Futuro? Le attenzioni degli altri club mi fanno piacere, ma...'
Sul futuroHo un contratto con la Roma ma le voci mi fanno piacere perché vuol dire che ho fatto un bel lavoro, sono contento qua. La nuova filosofia di gioco è molto offensiva, proviamo sempre a pressare e a stare corti e questo mi piace.

Gli uomini di Donadoni ci provano ancora alzando l'intensità e nei 5 minuti che vanno dal 20' al 25' crea grossi pericoli nell'area sarda. Traversone dalla trequarti di Masina che pesca in area piccola Destro che approfitta di un'uscita non perfetta di Rafael per realizzare la rete che vale il pareggio al Dall'Ara.

Cagliari (3-5-2): Rafael 5.5, Romagna 6, Pisacane 6 (38' st Capuano sv), Ceppitelli 5.5, Faragò 6.5, Ionita 6, Cigarini 5.5, Barella 6 (47' st Deiola sv), Padoin 6, Joao Pedro 7 (26' st Dessena 5.5), Pavoletti 5.

Bologna (4-3-3): Mirante 6; Mbaye 5,5, De Maio 5,5, Maietta 5, Masina 6; Donsah 5, Pulgar 5,5, Poli 6 (79' Orji 6); Verdi 5,5, Destro 6,5 (90' Petkovic sv), Palacio 6.