Internazionale

Falcone, libertà, yes man: Grasso nuovo leader della sinistra in 8 parole

Falcone, libertà, yes man: Grasso nuovo leader della sinistra in 8 parole

Un grande applauso ha accolto Pietro Grasso all'Atlantico di Roma, dove è in corso l'assemblea nazionale "C'è una nuova proposta" per la formazione della lista unitaria di sinistra che comprenderà Mdp, Sinistra italiana e Possibile. Senza mai nominare Pisapia Grasso ha fatto un riferimento anche ad altre anime della sinistra che ancora non hanno scelto lo schieramento: "Ho scelto ottimi compagni di viaggio, ma tanti altri arriveranno. Per combattere la destra regressiva bisogna rimettere nel campo le forze di sinistra e del centrosinistra che sono nel bosco e vogliono impegnarsi". Sfilano i "big" della sinistra, ma nessuno di loro ha un posto in prima fila: Pier Luigi Bersani che sventola "la bandiera dei valori", Nichi Vendola, Antonio Bassolino, Vincenzo Visco, Guglielmo Epifani. E questo perchè una sinistra seria non ha bisogno di autonominarsi per essere tale. Valgono i riferimenti del discorso di Grasso alla Costituzione. "Il nostro compito è far alzare la testa a questi cittadini". Altri sono bravissimi in questo, suggestionano con le parole. Serve un'alternativa per scuotere l'Italia dal torpore, una nuova proposta perché è in gioco il futuro dell'Italia.

Dovrebbe chiamarsi "Liberi e uguali", il nuovo soggetto della Sinistra nato oggi all'assemblea degli "unionisti" dei partiti di sinistra sorti dopo più scissioni all'interno del Pd. Non facciamoci scoraggiare da chi parla di rischi di sistema, favori ai populismi, voto utile. C'è chi dice, tra lo scettico e il realista, che può valere l'1 per cento.

"Dare le dimissioni dal gruppo del Pd scelta politica e personale, frutto di un'esigenza interiore". Laddove è invece chiaro che senza l'intervento pubblico politiche di sviluppo e creazione di nuovi posti di lavoro non riescono ad essere efficaci.

Ilva, ecco il coro di critiche contro Michele Emiliano
Il decreto ricorda infatti, prevede anche il contingentamento della produzione a 6 tonnellate per limitare le emissioni. La Regione Puglia ha tante possibilità e responsabilità da esercitare per dare il proprio contributo positivo.

La realtà è che l'assemblea di "Liberi e uguali" ha infranto tutti gli schemi della vecchia politica, il chiacchiericcio che tanto piace ai "retroscenisti" che ogni giorno ci raccontano cosa pensano i "collaboratori" di Renzi Matteo, oppure "indagano" nella casa madre del centrodestra, fanno resuscitare il vecchio Berlusconi, certo con Salvini non c'è un buon feeling, ma vinceranno assicurano gli scriba a libro paga delle aziende berlusconiane. Compresi quelli di politica internazionale.

"Molti di noi sono qui per una promessa tradita, tra le molte tradite: di non avere più lavoratori precari, di non avere l'uomo solo al comando...", ha proseguito Pippo Civati sottolineando che ci attende una campagna elettorale "a chi la spara più grossa".

Sala strapiena, tanti in fila fuori prima della partenza. Forse la prossima volta sarà il caso che gli organizzatori provino ad osare di più. E ad accogliere Grasso quando scende dal palco c'è l'abbraccio dei suoi "ragazzi" - Roberto Speranza, Giuseppe Civati e Nicola Fratoianni - che con umiltà hanno fatto un passo indietro e lo hanno voluto a capo della nave a tre vele. "Significa che siamo dalla parte giusta, per le stesse ragioni che mi hanno portato ad avvicinarmi alla politica".


  • Malore per Nadia Toffa: è grave

    Malore per Nadia Toffa: è grave

    Nadia dovrebbe essere trasferita all'ospedale San Raffaele di Milano , ma il trasferimento potrebbe slittare. Un malore che l'ha colta mentre era in albergo, in centro, e le ha fatto perdere conoscenza nel bagno.
    Firenze, bandiera neo nazista nella caserma dei Carabinieri VIDEO SCANDALO

    Firenze, bandiera neo nazista nella caserma dei Carabinieri VIDEO SCANDALO

    Chi espone una bandiera del Reich non può essere degno di far parte delle Forze Armate essendo venuto meno a quel giuramento. E nulla hanno a che vedere con i valori dell'Arma.
    Sorteggiati i gironi de mondiali 2018 in Russia

    Sorteggiati i gironi de mondiali 2018 in Russia

    Infine i campioni del mondo della Germania avranno vita facile con Messico , Corea del Sud e Svezia . Nel Girone H tutti posso dire la loro vista la presenza di Polonia , Colombia , Senegal e Giappone .
  • Forte terremoto in Iran

    Forte terremoto in Iran

    Sisma in Nuova Guinea - Anche in Nuova Guinea è stato registrata una scossa di terremoto alle 12.50 locali (3.50 in Svizzera). Il sisma, inizialmente riportato di magnitudo 6 .3, ha avuto una profondità molto lieve, di appena 10 km.
    Reddito di inclusione, modalità di accesso e requisiti

    Reddito di inclusione, modalità di accesso e requisiti

    In particolare, l'indicatore ISEE deve essere pari o inferiore a 6000 euro e l'ISRE deve essere pari o inferiore a 3mila euro . Del progetto si occuperanno i Servizi Sociali del Comune di Pescara, attraverso assistenti sociali dedicati al ReI .
    Fedez truffato da una finta avvocatessa

    Fedez truffato da una finta avvocatessa

    Susanna Camusso condannata per truffa ed esercizio abusivo della professione: si spacciava per la consulente legale di Fedez e gonfiava le fatture per comprarsi la biancheria (e non solo ).
  • Papa Francesco chiude viaggio in Bangladesh

    Papa Francesco chiude viaggio in Bangladesh

    In totale, la popolazione Rohingya conta circa 1,1 milioni di persone, di cui la maggioranza vive nello stato del Rakhine. Continuiamo ad aiutarli, non chiudiamo i nostri cuori, non voltiamoci dall'altra parte. "Ognuno ha la sua risposta".
    Salvini, problema non fascismo ma Renzi

    Salvini, problema non fascismo ma Renzi

    Salvini non la pensa proprio come Renzi, anzi dice che il problema in Italia è proprio l'ex premier. Durissimo il commento di Matteo Salvini .
    Totti:

    Totti: "Il calcio italiano deve ripartire da Tommasi. Ronaldo? Che rimpianto…"

    Nomi per far ripartire il calcio italiano? Non solo perché è un amico, ma perché è una figura giovanile, bella, trasparente. Sono rimasto a contatto con i giocatori e con il mister, perciò rivivo le stesse sensazioni ma senza spogliarmi.
  • Evo Morales va por una nueva reelección en Bolivia

    Evo Morales va por una nueva reelección en Bolivia

    Voy a ser candidato, hermanas y hermanos, en 2019", dijo en un acto en Cochabamba, en el centro del país. El fallo judicial fue celebrado por el oficialismo y rechazado por los partidos de oposición.
    Sigarette di contrabbando: 4 arresti nel Salernitano. Sequestro da 8,4 tonnellate

    Sigarette di contrabbando: 4 arresti nel Salernitano. Sequestro da 8,4 tonnellate

    I responsabili sono stati identificati ed arrestati, mentre le fiamme gialle hanno sequestrato l'ingente quantitativo di bionde. I militari del Gruppo di Eboli hanno intercettato un furgone nei pressi dello svincolo autostradale e sottoposto a controllo.
    Tribunale Aja: Ex generale Praljak si suicida dopo condanna

    Tribunale Aja: Ex generale Praljak si suicida dopo condanna

    Interrotta la seduta, l'ex generale è stato portato in un ospedale a L'Aja dove è morto poche ore dopo. Un gesto improvviso quanto inaspettato e che nessuno sarebbe stato in grado di fermare in tempo.