Tecnologia

Ars, non c'è intesa sul risiko commissioni Savarino-Savona per presidenza Bilancio

Ars, non c'è intesa sul risiko commissioni Savarino-Savona per presidenza Bilancio

Doppio ruolo per l'avolese Rossana Cannata, eletta nelle liste di Forza Italia, e sorella del sindaco di Avola, Luca Cannata, andrà a ricoprire la poltrona all'interno della commissione Attività produttive e Ue.

In commissione Sanità l'altro eletto del movimento 5 stelle, Giorgio Pasqua.

Via libera, così, anche all'elezione dei presidenti.

Orazio Ragusa di Forza Italia è il nuovo presidente della terza commissione (Attività produttive), mentre i due vice sono Michele Catanzaro (Pd) e Angela Foti (M5S). Tiene l'accordo con i renziani che eleggono presidente della Commissione Cultura, Formazione e Lavoro Luca Sammartino del Pd che ottiene 9 voti. Bilancio: Riccardo Savone (Fi) eletto presidente con 10 voti. L'Ars oggi alle 12 tornerà a riunirsi per definire le presidenze delle commissioni, ultimo passaggio prima dell'avvio reale della legislatura: per definire il quadro i partiti faranno un punto stamattina, ma dal centrodestra arriva un'apertura alla possibilità di concedere la presidenza di una commissione, quella dedicata all'Ambiente, al Partito democratico. "Entro le 16 di oggi è mia intenzione insediare le commissioni legislative, occorre agli uffici e ai gruppi parlamentari qualche ora in più per fare delle modifiche alla griglia delle commissioni, visto che un deputato della maggioranza (Cateno De Luca ndr) è passato al gruppo misto".

Cuba, esplodono i fuochi d'artificio alla festa: 39 feriti, 8 sono gravi
Quanto alle cause dell'accaduto, i media locali riferiscono che il ministero dell'Interno locale ha aperto un'indagine. A riferire la notizia il servizio di informazione su Internet del governo, Cubadebate .

Nel pomeriggio sono state decise alcune variazioni rispetto all'elenco dei componenti delle commissioni votato dall'Aula.

La disputa in particolare è sulla guida della commissione Bilancio, la sfida è aperta tra Riccardo Savona (Forza Italia), già presidente durante il governo Lombardo, e Giusy Savarino (Diventeràbellissima) per la quale però l'incarico solleverebbe polemiche, visto che quest'ultima esercita la professione di avvocato nello studio legale dell'assessore all'Economia Gaetano Armao.

Cultura, Formazione e Lavoro: Roberta Schillaci (M5S), Giovanni Di Caro (M5S), Nunzio Di Paola (M5S), Giampiero Trizzino (M5S), Marianna Caronia (Fi), Michele Mancuso (Fi), Nello Dipasquale (PD), Luca Sammartino (Pd), Carmelo Pullara (Pop Aut), Alessandro Aricò (DB), Giovanni Bulla (Udc), Antonio Catalfamo (Frat It), Claudio Fava (Misto).