Sportivo

Iachini dopo Roma-Sassuolo 1-1: "Una grande gara, ma possiamo ancora migliorare"

Iachini dopo Roma-Sassuolo 1-1:

Abbiamo creato meno del solito ma dovevamo gestire meglio il vantaggio. Eusebio Di Francesco analizza così ai microfoni di SkySport il pari contro la squadra di Beppe Iachini: "In precedenza avevamo anche vinto alla fine come con il Cagliari, oggi dovevamo difendere meglio il vantaggio come fatto in tante altre occasioni e chiudere il conto viste le opportunità create". Pur rabbuiato per il mezzo passo falso (che lui, con un lapsus, definisce in conferenza stampa "sconfitta") non cerca giustificazioni per la scialba prova dei suoi e nel post gara assolve (con riserva) la tecnologia che gli ha tolto due gol: "Ribadisco per l'ennesima volta che a me la Var non piace, nel bene e nel male, l'ho detto sempre e lo ribadisco per l'ennesima volta".

"Abbiamo sbagliato troppo e se vogliamo diventare una squadra un po' piu' grande non possiamo permettercelo - ha spiegato l'allenatore giallorosso a Premium Sport - mi auguro che sia un momento che puo' capitare, non siamo brillantissimi come potremmo esserlo". Sicuramente per restare attaccati alle big non serve solo la manovra difensiva, dobbiamo essere più cinici e creare di più. Peccato - aggiunge il tecnicogiallorosso - perché questa era una gara da vincere.

Inter, Candreva e il giallo dello sputo: "Niente contro i tifosi"
Candreva , fischiato dai tifosi, aveva imprecato (" li mortacci tua ") e aveva sputato sotto lo sguardo delle telecamere. Giusto ricevere critiche e applausi durante le partite ma quest'episodio non ha a che fare con iil pubblico.

"Ha grandissime potenzialità, mi dispiace che non riesca a fare e gol e mi chiedo anche io perche'". Si mette molto a disposizione della squadra e forse questo gli toglie qualcosa in zona gol.

E' stata una settimana particolare per lui, è ovvio che ci manca la sua qualità però oggi chi l'ha sostituito ha fatto molto bene. Per questo si deve sbloccare. "Poi tutti i moduli sono validi quando c'e' la cattiveria e la voglia di fare bene".