Internazionale

Incidente A21. Scontro tra tir e auto, cisterna prende fuoco: 6 morti

Incidente A21. Scontro tra tir e auto, cisterna prende fuoco: 6 morti

Tragico incidente sull'autostrada A21 alle porte di Brescia, all'altezza del ponte che collega Montirone a Poncarale. La colonna nera è visibile a chilometri di distanza.

Anche i Vigili del fuoco confermano che tra le vittime, tutte morte carbonizzate, ci sono dei bambini. Un'intera famiglia, e il conducente di un mezzo pesante.

Secondo una prima ricostruzione fornita dalle autorità, durante una coda per un tamponamento, un camion che trasportava sabbia ha tamponato un'auto con targa straniera, che nell'impatto ha colpito un'autocisterna che trasportava carburante, subito è divampato un gravissimo incendio con fiamme altissime. L'incidente è avvenuto nel tratto tra il casello di Brescia Ovest e Brescia Est.

Belen Rodriguez mostra a tutti la sua farfallina
La foto, in neanche 24 ore dalla pubblicazione, ha suscitato oltre 230mila like e una miriade di commenti (e complimenti). Firmata Jadea, la showgirl indossa un paio di slip rossi di pizzo e un balconcino coordinato.

Cinque persone sono morte a bordo di un'auto con targa francese, probabilmente una Kia, mentre l'autista di uno dei mezzi pesanti coinvolti - morto anche lui carbonizzato - era, secondo quanto si è appreso, di nazionalità italiana.

Un'auto e un camion cisterna si sono scontrati sull'autostrada A21 tra gli svincoli di Brescia sud e Brescia centro. Sul posto è intervenuto il 118 e l'elisoccorso, il cui intervento è stato ostacolato dalla nube di fumo provocata dall'incendio. Spente le fiamme si dovranno effettuare le verifiche del caso per stabilire i danni, ma al momento è stato dichiarato inagibile.