Internazionale

Mike Tyson inizia una nuova vita. Coltiverà e venderà marijuana in California

Mike Tyson inizia una nuova vita. Coltiverà e venderà marijuana in California

Dalla giornata di ieri, infatti, in California è diventato legale coltivare e produrre la cannabis anche per utilizzo ricreativo.

Così il 51enne Mike Tyson, ex campione del mondo dei pesi massimi abituato a stupire, ha deciso di diventare un produttore di marijuana.

Oltre a permettere ai coltivatori di coltivare le piante il progetto prevede anche la creazione di una sorta di "scuola di coltivazione", affinché la produzione possa rendere al massimo.

Marek Hamsik, il 'leader silenzioso' del Napoli campione d'inverno
Comunque vada a finire tra Verona e Juventus , la squadra di Sarri resterà davanti ai bianconeri almeno per un'altra giornata. Ancora non ho capito come funziona il VAR, evidentemente, se questo non è rigore qualche domanda me la farei.

Tyson, ex campionissimo che ha sempre creduto nelle proprietà curative della marijuana, mira anche al miglioramento delle tecnologie per far progredire le ricerche sui benefici della cannabis.

Scontro con il governo federale?

Negli Usa 29 stati autorizzano l'uso di cannabis per uso medico e 7, tra cui la California, anche per uso ricreativo.