Sportivo

"Chi sbaglia, paga": Di Francesco lascia a casa Nainggolan

"Con la linea guida dettata dalla societa' e pienamente condivisa da me, e condivisa e accettata da Radja, il giocatore non sara' convocato".

Il giorno dopo la sua pubblicazione del video, Nainggolan ha incontrato Di Francesco, il ds Monchi e Francesco Totti. Nelle cose che si fanno ci vuole ponderatezza e capire perché le cose accadono. Ma deve dimostrare di avere la mentalità vincente che la Roma si aspetta di vedere negli occhi dei suoi giocatori. I social devono essere utilizzati per dare il buon esempio, una cosa sono poi le immagini rubate, altra e farsele da solo. Sappiamo comunque le cifre che i club cinesi sono in grado di spendere. E allora eccole, le parole sull'Atalanta e sul momento della Roma: "Questo è il periodo peggiore da quando sono qui per i risultati, magari si è mollato qualcosa dal punto di vista emotivo, manchiamo in alcuni particolari dove prima non sbagliavamo".

Ragazzi sparano in aria, ferito 12enne
Nella notte di San Silvestro sono state 22 le persone ferite per lo scoppio di botti e 13 in provincia. Cinque ferimenti sono avvenuti nel cosentino ed altre tre nel lamentino, in provincia di Catanzaro.

Qualche informazione riguardo i singoli, presenti e assenti, contro l'Atalanta partendo da Patrik Schick: "Schick?".

Sicuramente non giocherà in coppia con Dzeko, giocherà o l'uno o l'altro. Detto questo è un giocatore a cui ha dato tutti quanti, anche io, troppo peso. Oltre a Nainggolan mancherà anche De Rossi ma 'capitan futuro' è fuori per problemi muscolari al polpaccio. Gradualmente perché è un patrimonio del calcio: ha grandissimi mezzi e lo ridico dopo la prestazione negativa contro il Sassuolo. Bisogna farlo maturare mentalmente per capire dove è arrivato, questo è il passaggio che bisogna fare. E prendere un rosso ha una sua valutazione specifica, che, nel caso del numero 16, non era considerata all'interno di un comportamento violento o gravemente antisportivo. Deve essere umile nel lavorare e dimostrare di essere il giocatore che è stato nella Sampdoria. "Va analizzato anche questo, noi su di lui ci puntiamo.". Mi auguro di poterli utilizzare di più, ma ritengo siano stati utilizzati il giusto. Se rimarremo compatti potremo metterli in seria difficoltà; dobbiamo essere maggiormente aggressivi e portare il più possibile la palla nella loro metà campo.