Sportivo

#JUVETORINO 2-0: i bianconeri conquistano la semifinale di Coppa Italia, affronteranno l'Atalanta

#JUVETORINO 2-0: i bianconeri conquistano la semifinale di Coppa Italia, affronteranno l'Atalanta

La Signora va avanti anche quest'anno e punta dritto alla quarta Coppa Italia di fila. I sei campioni d'Italia sono scesi in campo con quasi gli stessi undici visti nell'ultimo turno di Serie A contro L'Hellas Verona a differenza dei vari Sturaro (al posto dello svizzero Lichtsteiner), Asamoah (al posto del brasiliano Alex Sandro), Marchisio, Pjanic e Douglas Costa come trio d'attacco insieme a Dybala e al croato Mandzukic; invece tra i "granata" torna tra i pali il portiere Milinkovic-Savic. I granata però rispondo con Niang, bravo a farsi trovare in profondità e a colpire di destro, ma sfortunato nell'incocciare il palo alla sinistra di Szczesny. La partita in questo è bellissima, con entrambe le squadre che mantengono ritmi altissimi. Ancora la Joya ci prova al 44' ma il suo mancino ad effetto sul secondo palo termina a lato di poco a seguito di una deviazione di Molinaro. La partita s'accende dopo una ventina di minuti, quando Mandzukic raddoppia con un tocco morbido (dopo un rimpallo di Dybala su Baselli). Al 51′ Mandzukic liscia il cross di Douglas Costa davanti a Milinkovic-Savic. Al 73' Dybala cerca la gloria personale ma il suo tiro di prima intenzione termina fuori. I bianconeri hanno vinto 2-0 il derby della Mole grazie ad un gol per tempo: Douglas Costa dopo 15′ di gioco e Mandzukic dopo 20′ della ripresa. Prima dei 45'minuti è ancora la Juve a sfiorale il goal che l'avrebbe consentito di chiudere la prima frazione con un vantaggio di due reti con Dybala dalla distanza prima e sugli sviluppi di un calcio d'angolo poi. È l'ultima emozione di una serata che porta la Juventus ancora una volta in semifinale di Tim Cup dove dovrà affrontare l'Atalanta in gare di andata e ritorno. Il gol, tuttavia, crea un polverone: Mihajlovic si arrabbia e viene allontanato mentre Doveri convalida la rete con l'ausilio del Var. Nell'azione del gol, c'era un fallo di Khedira su Acquah.

Coutinho al Barcellona! L'annuncio clamoroso (poi rimosso) arriva dalla Nike
Coutinho già l'estate scorsa è stato inseguito a lungo dal Barcellona , che adesso sembra in grado di assestare il colpo definitivo per aggiudicarsi le sue prestazioni.

The following two tabs change content below.