Sportivo

Tempesta Burglind: terza vittima in Francia, 29 i feriti

Tempesta Burglind: terza vittima in Francia, 29 i feriti

La vittima è una donna che si trovava sulle piste da sci di Morillon, in Alta Savoia, quando un albero l'ha investita a causa delle forti raffiche di vento. A Parigi, dopo le raffiche da 150 km/h registrate all'ultimo piano della Tour Eiffel (che è stata chiusa temporaneamente per precauzione), la situazione sta tornando gradualmente alla normalità.

In mezza Europa, dalla Svizzera alla Gran Bretagna, si contano diversi voli cancellati. Sale dunque a tre il numero delle persone decedute in seguito al passaggio della tempesta mentre sono in tutto 29 i feriti, di cui 4 in condizioni gravi.

Gb, vento e mareggiate: la tempesta Eleanor sferza le isole della Manica In Svizzera, vicino a Lenk, un treno ha deragliato a causa delle raffiche di vento forte e almeno otto persone sono rimaste ferite.

L'aeroporto internazionale di Parigi Charles de Gaulle ha subito numerosi disagi con il 60 per cento delle partenze e un terzo degli arrivi in ritardo e una manciata di voli dirottata su altri scali. Anche nel Regno Unito ci sono stati ritardi e cancellazioni.

Incidente A21. Scontro tra tir e auto, cisterna prende fuoco: 6 morti
Spente le fiamme si dovranno effettuare le verifiche del caso per stabilire i danni, ma al momento è stato dichiarato inagibile. Sul posto è intervenuto il 118 e l'elisoccorso, il cui intervento è stato ostacolato dalla nube di fumo provocata dall'incendio.

Strade bloccate e ponti chiusi a causa del vento.

. Le ferrovie prevedono disagi alla circolazione fino a sera su varie tratte. Le autorità hanno chiesto alla popolazione di usare cautela all'esterno delle abitazioni per la possibile caduta di alberi e oggetti.

In Olanda 252 voli previsti allo scalo di Amsterdam Schiphol, uno dei più trafficati d'Europa, sono stati cancellati per l'allerta meteo e diverse strade e ferrovie sono state chiuse.

Anche il Regno Unito è stato fortemente colpito da Eleanor, con venti superiori a 160 chilometri orari mentre è stata diramata l'allerta maltempo dall'Irlanda del Nord fino all'Inghilterra e alla Scozia.

Il maltempo non dà tregua anche al di là ell'oceano: negli Usa per il gelo che attanaglia la costa orientale sono stati cancellati oltre 2.500 voli.