Sportivo

Siviglia, Montella sulla sconfitta: "C'è tanta delusione, chiedo scusa"

Siviglia, Montella sulla sconfitta:

Vincenzo Montella prosegue la tortuosa avventura spagnola al Siviglia. L'ex allenatore della Roma è stato infatti travolto per 5 a 1 dalla rivelazione della Liga, l'Eibar, che ora è a solo a un punto dagli andalusi. L'Eibar è riuscito a sconfiggere la squadra di Montella per 5-1 grazie alla doppietta di Orellana, match-winner, ed alle reti di Kike, Ramis e Arbilla. Inutile il gol di rigore di Sarabia.

Ecco le parole dell'ex Milan al termine della gara secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà: "Abbiamo iniziato male e eravamo al di sotto dell'avversario sul piano fisico e mentale".

Morto Mark Salling: l'ex Puck di GLEE si è suicidato
Durante il corso delle indagini Salling si è dichiarato colpevole evitando così di scontare la pena massima di 20 anni. Dopo una perquisizione avvenuta nel 2015, sul pc di Mark Salling erano state trovate 50 mila fotografie di minorenni.

Per il Siviglia, 33 punti in campionato, il treno Champions League è sempre più lontano.

Siamo molto dispiaciuti, prima di tutto voglio chiedere scusa ai tifosi sperando che mercoledì ci diano una mano a raggiungere la finale (c'è il ritorno della sfida col Leganes in Coppa del Re, ndr) - ha ammesso Montella in conferenza stampa, senza cercare attenuanti per la pesante debacle incassata -.