Sportivo

Spalletti ha capito tutto: "Ci manca il carattere"

Spalletti ha capito tutto:

I nostri direttori sono stati bravi a inserirsi in questi equilibri che bisogna avere per il mercato. "Bisogna fare i ragionamenti corretti, far vedere ai giocatori delle aperture che si possono imboccare". A chi ha ricamato sulla relazione con la moglie ha replicato alla sua maniera: un post pubblicato su Instagram nel quale lui e Wanda appaiono a passeggio in via Monte Napoleone con tanto di scritta 'I love you' a corredo dell'immagine. Non so quanto guadagna, ma sicuramente di più di quello che guadagnano i nostri.

" I traguardi si possono raggiungere in più modi, non solo spendendo più soldi di quelli che si abbiano". "Ci sono cosepersonali - prosegue - che non vanno portate dentro lospogliatoio. Dobbiamo mantenere la testa solida, non c'è alternativa". Nei giorni scorsi il ct dell'Argentina, Sampaoli, ha svelato come l'attaccante "sia vicino ai blancos": benzina sul fuoco delle polemiche che fanno da corredo accessorio al momento delicato della squadra in campionato. Per cui non mi raccontate come sono io perché non lo sapete. "Dimostriamo di avere un carattere debole e avere il timore dei precedenti trascorsi. Non do attenzione al comportamento di Brozovic".

La conferenza tratta anche il tema dei social network, diventato di attualità nelle ultime settimane interiste: "Sono divertenti e ci fanno divertire ma possono avere un effetto negativo sui tifosi perchè pensano che i loro sogni siano in mano a dei bambini". Stiamo parlando di Xian Emmers, belga classe 1999, ma scopriamo chi è.

Elezioni, Prodi: "Voterò per il centrosinistra" LeU: "Coalizione finta"
Ma onestamente chi ha diviso il centrosinistra è chi ha adottato l'agenda della destra . "Mi auguro che questi lo siano". Invece Grasso , D'Alema e Bersani "in questo momento non sono per l'unità del centrosinistra ".

I tifosi sono rimasti molto delusi per il calciomercato: "Su questo discorso potete riprendere le risposte dall'inizio dell'anno". A me spiace solo che certe notizie facciano un brutto effetto sui nostri tifosi, che anche col Crotone saranno più di 50 mila a San Siro. Siamo sottolivello un po' in ogni cosa.

Nel luglio del 2015 si aggregò tra le fila degli allievi dell'Inter, dove arrivò a titolo gratuito. "Loro staranno belli chiusi e pronti a ripartire velocemente". Sapevo che sarebbe arrivato un momento difficile e lo avevo detto per tempo, però non pensavo potesse durare così a lungo. Dobbiamo far emergere le nostre qualità.