Tecnologia

Tesla Roadster in orbita intorno alla Terra sul Falcon Heavy

Tesla Roadster in orbita intorno alla Terra sul Falcon Heavy

Il lancio del razzo Heavy Falcon della SpaceX di Elon Musk è avvenuto alle 21.45, dopo essere stato rimandato due volte (la partenza prevista alle 19.30 è stata spostata prima alle 20.20, poi appunto alle 21.45) a causa dei forti venti in quota.

Mancano ormai pochi minuti all'attesissimo primo lancio del Falcon Heavy, il "peso massimo" dei razzi costruito dalla SpaceX, l'azienda aerospaziale statunitense fondata da Elon Musk. Il fondatore e Ceo di SpaceX, il milionario Elon Musk, ha voluto piazzare a bordo del Falcon la sua Tesla Roadster rosso fiammante. Migliaia di persone riunite al Kennedy Space Center, sulla spiaggia ma anche nella zona ospiti del centro della Nasa, hanno festeggiato, con urla e applausi, lo storico decollo che potrebbe aprire la strada ai viaggi verso Marte. Si staccherà dal razzo ed entrerà in una larga orbita attorno al sole che la porterà a passare periodicamente vicino a Marte, con l'autoradio che suona Space Oddity all'infinito. Il vettore da 27 motori con una spinta pari a 18 Boeing 747. "E' di gran lunga il più grande missile al mondo", ha detto il Musk alla CNN.

Macerata, spari da un'auto contro i passanti di colore: 6 feriti
In questi minuti è emerso uno sconcertante retroscena che potrebbe essere collegato alle sparatorie appena avvenute. L'uomo è stato fermato in piazza della Vittoria , sui gradini del Monumento ai Caduti .

Gli Stati Uniti fanno molto affidamento sul test del Falcon Heavy dato che il razzo, riutilizzabile come il Falcon 9, potrebbe restituire al Paese americana la capacità di trasportare equipaggia umani, che al momento è un'esclusiva della Russia.