Internazionale

Elezioni: D'Attorre, chi vota Pd e alleati vota per larghe intese

Elezioni: D'Attorre, chi vota Pd e alleati vota per larghe intese

Elezioni Politiche 2018, sondaggi elettorali Bidimedia. Per il PD continua il trend negativo mentre fanno grandi balzi in avanti Lega e #M5S. Tempi lunghi, dunque, per permettere di sbollire le fiamme della campagna elettorale, mettere da parte i toni da comizi e, ovviamente in caso di pareggio, cercare una soluzione condivisa che eviti lo spettro delle nuove elezioni.

Il M5S pur restando il primo partito italiano, perde lo 0,8% rispetto alla rilevazione di metà gennaio, scendendo al 26,2%. La necessità di offrire un futuro lavorativo al capitale umano di giovani che vivono e si formano qui, l'esigenza di rendere più facile e sostenibile la vita quotidiana per chi ha sogni da coltivare ed obiettivi da raggiungere, l'impellenza di sostenere con forza solidale le famiglie per farle uscire dalle difficoltà, l'urgenza di creare infrastrutture che trasformino la conurbazione della Grande Caserta in una città omogenea, vivibile ma di dimensioni tali da essere competitiva nella sfida globale tra le città europee per gli investimenti.

Cala al 31,9% l'astensione (meno 0,9%) così come scendono anche le schede bianche al 2,1%.

Maduro asistirá a Cumbre de las Américas en abril en Perú
Con respecto a la política de expansión comercial con todos los países, incluido China, la canciller peruana resaltó la política comercial internacional abierta que promueve su país con todos los países.

Pietro Grasso per Liberi e Uguali, partito che finora non si è espresso molto sul tema vaccini, su Facebook si dice favorevole alle vaccinazioni obbligatorie e al tema 'immunità di gregge' aggiunge quello 'dell'informazione capillare ed efficace'.

Interessante anche analizzare i dati delle schede bianche e dell'astensione. Gli indecisi invece sono ancora una fetta importante di italiani e potrebbero determinare le sorti delle prossime elezioni: sono ben il 12,7%. Poi, dopo aver lodato i candidati presenti quali cittadini competenti e impegnati nel lavoro, che concepiscono l'impegno in politica come servizio, ha ricordato che anche lei ha "messo da parte la professione per dedicarsi alla politica".