Sportivo

Roma: operazione aggancio Champions contro il Benevento

Roma: operazione aggancio Champions contro il Benevento

Ho chiesto un po' a tutti e loro senza discutere mi hanno dato la palla. In caso di 3 punti in cascina, i suoi ragazzi opererebbero il sorpasso su una Lazio uscita battuta per 4-1 dal suo impegno contro il Napoli ed effettuerebbe l'aggancio matematico al treno valido per l'ingresso alla prossima Champions League. Entrambi sono stati vittime di ripetuti infortuni e per quanto concerne l'attaccante ceco, ex Sampdoria, al netto del gol siglato in Coppa Italia contro il Torino, di lui viene ricordata la mega occasione avuta a disposizione contro la Juventus e malamente sciupata, in quello che è stato lo sliding-doors della stagione romanista. Sicuramente non sarà della partita dal primo minuto De Rossi, io lo valuto a partita in corso e potrebbe essere una soluzione in più anche in base a come si mette la gara. "Lotta Champions? Tra Inter e Lazio metto davanti i secondi".

"Mi piace correre tanto e dare una mano alla squadra, poi sto lavorando per rendermi pericoloso anche in avanti". Dobbiamo cercare di fare il massimo gara dopo gara. La differenza è che magari Radja è visto in un modo e Bruno in un altro. Tutto questo ci deve insegnare che questi errori non sono ammessi. Senza guardare alle altre squadre, noi dobbiamo vincere. Romani a 44 punti in classifica e reduci dal successo di Verona: con una vittoria stasera possono raggiungere la zona Champions.

Nel 4-2-3-1 vede Perotti come trequartista o solamente come esterno? Sta molto meglio, gli auguro di fare tanti gol. Magari se succede a 15-20 minuti dalla fine, ma a me piacciono i giocatori che hanno un determinato ruolo. C'è lo zampino del Cigno di Sarajevo su tutte e quattro le reti giallorosse in Campania, una doppietta e due autoreti procurate, oltre a un palo dalla media distanza che grida ancora vendetta.

Facebook sta testando un "Non mi piace" per i commenti
Il pulsante downlike non ha nulla a che vedere con il pulsante 'Non Mi Piace' di cui si è vociferata l'introduzione negli anni passati.

Il Benevento di mister De Zerbi domenica affronterà la Roma di Eusebio Di Francesco in una difficle e avvincente sfida.I capitolini non attraversano un buon momento di forma, nonostante siano reduci dalla vittoria ottenuta contro il Verona nello scorso turno.

"Certo, è stato un periodo difficile".