Sportivo

Recupero derby, Malagò: "Slittamento della giornata a fine campionato? Non escludo nulla"

Recupero derby, Malagò:

Questo il messaggio di cordoglio della società giallorossa dopo aver appreso della scomparsa del difensore e capitano della Fiorentina, che prima di vestire la maglia viola aveva giocato nella Capitale.

Io ero verso le 10 in un incontro di lavoro.

Calcio sotto choc per la morte di Davide Astori, 31 anni, capitano della Fiorentina.

Nel 2008 arriva a Cagliari dove resta per sei anni (esordisce in Serie A a Siena ad appena 21 anni) e dove si fa notare e valere, tanto da guadagnare la convocazione in azzurro (nel 2011 nell'amichevole Ucraina-Italia), fino all'approdo alla Roma che si aggiudica il derby di mercato con la Lazio e lo porta a Trigoria.

Il calcio piange Davide Astori.

Prorogata di 48 ore l'allerta per le gelate in Campania
Stando al bollettino comunicato a tutti i comuni si prevedono nevicate fino a 500 metri sulla Sardegna centro settentrionale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Nel frattempo mi hanno contatto Presidenti di seria A e il Presidente dell'associazione italiana calciatori Tommasi. Mi è arrivata così la notizia della scomparsa di Astori.

IL RITROVAMENTO. "Il ragazzo non si è presentato alla colazione della squadra alle 9.30, di solito lui era quello che si presentava per primo così sono andati a controllare". Non era un tipo esuberante, non gridava, non sgomitava ma sapeva farsi intendere e ascoltare. Mi sono confrontato costantemente con Fabbricini che mi ha fatto sapere che anche la Lega di B era favorevole al rinvio. Ci vuole rispetto dell'avversario e dell'uomo. Il calcio si è fermato una giornata proprio per questo lutto improvviso. Nessun medico sulla faccia della terra vi potrà mai dire che c'è un rimedio certo e categorico sul rischio di una morte improvvisa come questa. "Tutto il mondo dello sport è vicino alla famiglia di Davide Astori". Giorno 17-19 ci sarà il turno infrasettimanale, mentre tra fine aprile e inizio maggio (24-26 aprile, 1-3 maggio) potrebbe esserci uno spiraglio in caso di eliminazione dei rossoneri dai quarti di EL.

Compagni di squadra Astori ha condiviso la prima esperienza da professionista insieme all'attuale capitano del Perugia, Lorenzo Del Prete, nel campionato 2006-2007 con il Pizzighettone.

"Molte squadre hanno un calendario molto fitto, si parla di aggiungere una settimana di campionato visto che l'Italia non è ai mondiali, ma non so se è fattibile".