Sportivo

Serie A: Lazio Juventus, Allegri: Dybala titolare

Serie A: Lazio Juventus, Allegri: Dybala titolare

"Sta bene, altrimenti non lo farei giocare". Dybala giocherà titolare come centravanti, è il ruolo in cui può far meglio adesso.

Quando tutti si erano già rassegnati al pareggio e a due punti persa nella lotta scudetto, Paulo Dybala ha estratto dal cilindro l'ennesima magia e regalato a Massimiliano Allegri una vittoria importantissima. Quindi siamo stati un po' polli. Domani ci giochiamo parte del campionato.

NEVE - "La neve ghiaccia, raffredda (sorride, ndr)". "Domani gioca anche Buffon". Loro si chiudevano molto bene - prosegue il tecnico della Juventus - e la gara sarebbe stata risolta da un episodio dove è stato molto bravo Paulo. Allegri ha fatto una scelta, Dybala un'altra, ma sbagliano entrambi. Questo è stato importante perché è arrivato alla fine, contro una squadra che gioca molto bene a calcio. "Domani è una partita importante per noi, è la sesta trasferta in 8 partite e dopo la gara di domani avremo più partite in casa". "Dopo domani giocheremo spesso in casa". Noi abbiamo giocato 30 minuti in meno in Coppa Italia ma con grande intensità.

Roma- Milan 0-2: Cutrone e Calabria regalano la vittoria all'Olimpico ai rossoneri
Milano 27 febbraio Gattuso "si arrabbia" per la neve caduta su Roma: avrebbe preferito lavorare sul campo e non solo in palestra. Questo aiuta a far crescere il senso di appartenenza, che contagia poi anche tutti gli altri giocatori della rosa.

PROSSIMI IMPEGNI - "Noi intanto, essendo dentro alle competizioni..." È invece in forte dubbio Mandzukic "zoppo" secondo il labiale di Allegri durante la partita di sabato, concetto poi rafforzato in conferenza stampa: "È cionco". Poi c'è il recupero tra Udinese e Spal, ma l'importante è recuperare tutti: Cuadrado è vicino, De Sciglio migliora, Higuain è vicinissimo. Dico domani, ma non mi prendete alla lettera... Speriamo di avere Bernardeschi il più presto possibile, tra una settimana vedremo. Quest'anno ne abbiamo sei davanti ed è successo di tutto (sorride, ndr). Tecnicamente non abbiamo fatto benissimo ma avevamo giocatori che rientravano da infortuni come Dybala e Mandzukic, che non stava benissimo. Napoli e Juventus hanno le migliori difese della Serie A, la differenza rispetto allo scorso anno la sta facendo proprio la linea arretrara degli azzurri.

Chisiura dedicata al prossimo impegno europeo: "Che conferme ci dà questa vittoria in vista della Champions? Douglas Costa è un giocatore straordinario, per certi aspetti sottovalutato".