Internazionale

Napoli, uccide la madre e poi tenta il suicidio

Napoli, uccide la madre e poi tenta il suicidio

Queste le parole di profondo cordoglio del primo cittadino di Mugnano, Luigi Sarnataro, dopo aver appreso della tragedia che ha sconvolto tutta la comunità della cittadina a nord di Napoli e le cui esatte circostanze restano ancora da chiarire. Sul posto i mezzi di soccorso e i carabinieri della stazione di Mugnano e della Compagnia di Marano, che sanno tentando di far luce sulla vicenda.

Secondo quanto riporta il Mattino, la donna di 80 anni, Nunzia Marciano, è morta sul colpo mentre la figlia è stata soccorsa dai sanitari del 118 ed è ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale San Giuliano di Giugliano. Tiziana Capasso pare che avrebbe perso il papà pochi mesi fa.

Recupero derby, Malagò: "Slittamento della giornata a fine campionato? Non escludo nulla"
Mi sono confrontato costantemente con Fabbricini che mi ha fatto sapere che anche la Lega di B era favorevole al rinvio. Nel frattempo mi hanno contatto Presidenti di seria A e il Presidente dell'associazione italiana calciatori Tommasi .

Omicidio e tentato suicidio a Mugnano.