Internazionale

Tragedia a New York: precipita aereo turistico su Manhattan, 5 morti

Tragedia a New York: precipita aereo turistico su Manhattan, 5 morti

L'elicottero in questione era stato noleggiato per un servizio fotografico.

Il velivolo avrebbe preso fuoco prima di cadere in acqua. L'elicottero era di proprietà di una società chiamata Liberty, che organizza voli per turisti sorvolando la capitale finanziaria americana. I passeggeri non si sarebbero salvati a causa delle cinture di sicurezza allacciate troppo fermamente.

L'aereo è precipitato intorno alle 19, ora locale. Lo scrive Usa Today sottolineando anche che Richard Vance, 33 anni, ha cercato di segnalare un guasto al motore. Si indaga sulle cause dell'incidente.

Immediato l'intervento dei soccorritori giunti sul luogo con una piccola flotta di natanti e una squadra di sommozzatori che ha subito battuto il fondale del fiume alla ricerca dei possibili superstiti.

Spalletti: "Non firmo per il pari. Non possiamo più sbagliare"
Secondo il quotidiano, anche i movimenti di mercato di Piero Ausilio vanno verso un'eventuale conferma di Luciano Spalletti . MATCH DECISIVO - "Giusto pensare che sia una partita fondamentale per il nostro futuro e questo è ancora più importante.

Precipita un elicottero nell'East River a New York, vicino alla Roosevelt Island. Ad indagare sara' il National Transportation Safety Board.

I cieli della Grande Mela sono solitamente sorvolati da elicotteri con a bordo turisti, uomini d'affari, addetti al controllo del traffico e team medici. Non si conoscono ancora le loro identità, mentre fonti della polizia hanno reso noto che il pilota del velivolo - unico sopravvissuto alla sciagura - è stato nel frattempo dimesso dall'ospedale.

A bordo c'erano sei persone: cinque sono morte.