Medicina

Dramma a Napoli, bimba di 7 mesi muore di meningite

Dramma a Napoli, bimba di 7 mesi muore di meningite

Una bambina di appena 7 mesi è morta a causa della meningite.

Un paziente affetto da meningite è stato ricoverato tramite ambulanza 118 presso l'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli.

La piccola, originaria di Nola, è arrivata al pronto soccorso dell'ospedale della sua città in codice rosso, poi è stata trasferita alla struttura sanitaria del capoluogo campano.

Di Maio: ''Senza il M5S il governo non si fa''
Ma una cosa è sicura. "A Bruxelles - spiega ancora Salvini - saranno contenti perchè tutti sono contenti se l'Italia cresce". Domani l'incontro all'hotel Parco dei Principi di Roma , dove confluiranno gli oltre 300 eletti nelle file del Movimento.

Una corsa disperata che non è servita a salvarle la vita. La forma della malattia era evoluta con una sepsi: la pericolosa Cid (Coagulazione intravasale disseminata). I medici hanno disposto subito il trasferimento della bimba all'ospedale Cotugno.

Dopo averle praticato invano la circolazione extracorporea, usata per ripulire il sangue dalle tossine, i dottori hanno dovuto dichiarare il decesso della bimba. E' difficile raccontare lo strazio dell'ennesimo caso di infezione da meningococco, il batterio killer che così miete in Campania, dall'inizio dell'anno, la quinta vittima sulle 11 infezioni finora contate nel 2018.


  • Juve, Allegri:

    Juve, Allegri: "Il Napoli ha ancora grandi chance di vincere lo Scudetto"

    Mandzukic può già essere titolare? "Oggi giocare alle 15 mi ha fatto piacere, così oggi si cena con calma". Da non dimenticare, inoltre, come il calendario della Juventus si complicherà alla fine del campionato.
    Reina al Milan a parametro zero

    Reina al Milan a parametro zero

    I rossoneri hanno già scelto il sostituto che è Reina con lo spagnolo pronto a legarsi al Milan con un triennale . Su Genoa-Milan: "Sono contento per André Silva che cercava questo gol da tanto tempo".
    La tromba d'aria vicino a Caserta

    La tromba d'aria vicino a Caserta

    La sede stradale è stata poi liberata dai detriti sia in direzione nord che verso Napoli. Decine gli interventi in corso, anche per ringhiere letteralmente strappate dai balconi.
  • Brescia, morto l'imprenditore Soffiantini

    Brescia, morto l'imprenditore Soffiantini

    Artefici del sequestro furono Mario Moro, un pastore sardo e Pietro Raimondi, di Manerbio: i due si erano conosciuti in carcere. Titolare di un'azienda attiva nel settore tessile, Soffiantini venne rapito la sera del 17 giugno 1997 .
    Pd: Orfini, larga intesa per segretario e primarie a tempo debito

    Pd: Orfini, larga intesa per segretario e primarie a tempo debito

    Se la segreteria attuale decadrà come il segretario Renzi, "lo decideranno i nostri iscritti in direzione" , ha spiegato. Magari destinato a durare a lungo, oppure fino alla convocazione del congresso per la scelta del nuovo leader.
    Hellas Verona-Chievo 1-0, il derby è deciso da Caracciolo

    Hellas Verona-Chievo 1-0, il derby è deciso da Caracciolo

    A disposizione: Silvestri, Heurtaux, Bearzotti, Souprayen, Boldor, Felicios, Bianchetti, Zuculini F., Aarons, Fossati, Laner, Lee. Sono queste le prime parole di Fabio Pecchia , allenatore del Verona dopo la vittoria nel derby contro il Chievo .
  • Cagliari-Lazio, Immobile e Inzaghi furiosi con arbitro:

    Cagliari-Lazio, Immobile e Inzaghi furiosi con arbitro: "Var ci penalizza sempre"

    Ed a proposito di quegli episodi, si scatena la polemica dell'ex calciatore delle Aquile: "La mia idea sulla VAR la conoscete". L'allenatore allarga poi le difficoltà che portano questi episodi a qualcosa che va oltre la singola partita.
    Cristina Chiabotto: con Fabio Fulco era finita

    Cristina Chiabotto: con Fabio Fulco era finita

    Insomma, è passata l'idea che io abbia mandato tutto all'aria perché sono allergica ai bimbi e al matrimonio". "Sono quei cambiamenti che nella vita prima o poi bisogna affrontare e questa volta è capitato a me".
    Cartiera va a fuoco I dubbi dell'Antimafia

    Cartiera va a fuoco I dubbi dell'Antimafia

    I vigili del fuoco hanno aiutato dodici famiglie a lasciare momentaneamente la propria casa. Sul posto anche il nucleo Nbcr , la squadra che verifica l'eventuale presenza di amianto .
  • Lavoro, Istat: calo disoccupazione 2017 concentrato al Nord

    Lavoro, Istat: calo disoccupazione 2017 concentrato al Nord

    E Catania rappresenta, purtroppo, una di quelle aree con il tasso di disoccupazione più alto. Persiste la crescita dell'occupazione e del relativo tasso per gli ultracinquantenni.
    Napoli, Sarri a una giornalista:

    Napoli, Sarri a una giornalista: "Non ti mando a f..."

    E' arrivata puntuale la risposta di Pellegrini, agente dell'allenatore ex Empoli ai microfoni di Radio 24 . Punto terzo: esageriamo, e vogliamo cercare il pelo nell'uovo nel lavoro di Sarri .

    Kim Jong-un e Trump: incontro entro Maggio

    Un passo storico: nessun presidente americano in carica ha mai incontrato un leader nord coreano. Il Presidente Trump e il leader nordcoreano Kim Jong-un si incontreranno, forse, a maggio.