Cultura

Conti emozionato riprende l'Eredità: "Vorrei essere ovunque, ma non qui"

Conti emozionato riprende l'Eredità:

Ci sarà Carlo Conti questa sera, 3 aprile, al timone de L'Eredità, la trasmissione del pre serale di Rai 1 rimasta orfana dell'amato conduttore Fabrizio Frizzi. Dopo uno stacco pubblicitario ecco la sigla, secca, senza applausi; compare Carlo Conti al centro del palco, visibilmente emozionato, mostrando le stesse chiavi che, in segno simbolico, riconsegnò a Frizzi lo scorso dicembre, al suo ritorno.

Durante la puntata si percepisce un clima teso e cupo, nonostante Carlo Conti si sforzi di far tornare un po' di serenità.

Fabrizio Frizzi, l'addio commovente a Ballando con le Stelle.

Ubriaco a 140 km all'ora uccide due ragazzi: arrestato per omicidio stradale
Nella punto viaggiavano tre ragazzi originari di Sant'Anastasia , due dei quali avrebbero perso la vita. Incidente mortale Pomigliano in pieno centro, tra viale Alfa e Via Terracciano, nel cuore della notte.

Questo pomeriggio su Raiuno è tornato in onda il game show l'Eredità [VIDEO], condotto come ben saprete da #fabrizio frizzi.

Conti ha il viso provato, gli occhi lucidi, ma trattiene le lacrime e con poche parole intense ricorda l'amico scomparso. In mano un mazzo di chiavi, quelle che sono scambiati spesso lui e Fabrizio Frizzi. Piangendo, il conduttore toscano rivela che vorrebbe essere "in qualsiasi parte del mondo fuorché in questo studio".

Proprio a quella compostezza fa riferimento Francesca Vaccaro che, in qualità di amica della coppia, ha probabilmente un quadro più preciso e nitido della vera situazione che la vedova di Fabrizio sta attraversando in questo momento così doloroso. Quindi grazie a tutti: alle professoresse, alla nostra regia, all'audio, al trucco e al parrucco, e a tutti voi spettatori che avete supportato Fabrizio, grazie.