Cultura

Elvis Presley si è suicidato? Secondo la moglie Priscilla sì - LA CONFESSIONE

Elvis Presley si è suicidato? Secondo la moglie Priscilla sì - LA CONFESSIONE

La morte di Elvis Presley è sempre stata avvolta in un alone di mistero e sono molte le persone che visitando la sua casa di Graceland hanno avuto la percezione che fosse ancora vivo (visto che il piano di sopra è vietato al pubblico). La 72enne lo ha rivelato in un nuovo documentario HBO, "Elvis Presley: The Searcher", come si legge sul "Mail online", che ripercorre la vita dell'artista morto a 42 anni nel 1977 esplorando a fondo le sue dipendenze.

Lo assicura la produttrice esecutiva Priscilla Presley, ex moglie e capo della Elvis Presley Enterprise che gestisce l'impero commerciale legato alla figura del musicista. Affermazioni che si aggiungono al carteggio rinvenuto lo scorso dicembre: alcune lettere indirizzate (e mai inviate) a Joe Esposito, amico, manager e confidente del re del rock, in cui Elvis scrive di proprio pugno: "Sono stanco della mia vita". Priscilla fa risalire l'inizio della dipendenza da droghe del suo ex marito quando fu impegnato nell'esercito degli Stati Uniti. Priscilla, che nel frattempo ha iniziato una relazione sentimentale con un altro uomo, chiede e ottiene la separazione nel 1972.

Coppa Davis, Italia-Francia 1-2 dopo il doppio
Sabato sarà il giorno del doppio con la sfida tra gli azzurri Lorenzi e Bolelli e i francesi Herbert e Mahut. La situazione non è impossibile da ribaltare, ma è eccessivamente compromessa.

Le dichiarazioni dell'ex moglie della rockstar arrivano a distanza di qualche mese dalla scoperta di alcune note che sarebbero state scritte da Elvis in persona, nelle quali il cantante avrebbe accennato al suicidio.

Elvis sposò Priscilla Ann Wagner nel 1967 (lui aveva 32 anni, lei 22) e l'anno seguente nacque la figlia della coppia, Lisa Marie. Dovevano fare delle mansioni a tarda notte, quindi gli davano delle pillole. Rick Stanley, il fratellastro di Elvis, ha detto a Radar Online: "La nota manoscritta sembra autentica". Nell'ottobre del 1973 i due divorziano e, sebbene siano rimasti in buoni rapporti, la fine del matrimonio incrementa lo stato depressivo del cantante. Alla morte di Elvis, nel 1977, è lei a gestire l'immagine del re del rock creando la "Elvis Presley Enterprises" che gestisce Graceland, la dimora di Memphis diventata parco di attrazioni per fan di tutte le età. "Per me è una chiara indicazione del fatto che la volontà di togliersi la vita circolava nella sua testa".


  • Roma-Barcellona 3-0 Impresa storica: è semifinale

    Roma-Barcellona 3-0 Impresa storica: è semifinale

    VOTO ROMA 7 - I giallorossi sbloccano subito la contesa e creano diversi pericoli dalle parti di Ter Stegen con Dzeko e Schick . ROMA (3-4-1-2): Alisson; Manolas , Fazio , Juan Jesus; Florenzi , De Rossi , Strootman , Kolarov; Nainggolan (dal 32′ s.t.
    Valverde:

    Valverde: "Messi trova sempre modo di fare danni"

    Domani abbiamo un'altra partita e la vogliamo vincere, se la gente parla con entusiasmo di noi è importante, sono felicissimo. Non penso a un nostro rilassamento domani, nonostante le domande odierne, mi preoccupa più il potenziale degli avversari.
    Udinese-Lazio 1-2: i biancocelesti agganciano la Roma al terzo posto

    Udinese-Lazio 1-2: i biancocelesti agganciano la Roma al terzo posto

    Sofferenza finale? Ottenere la vittoria con sacrificio è sempre più bello, perchè si soffre e si gioisce insieme. Vedremo come recupereranno i ragazzi e poi sceglierò la formazione migliore senza farmi influenzare dal derby .
  • Luigi Mastroianni: tutte le curiosità sul corteggiatore di Uomini e donne

    Luigi Mastroianni: tutte le curiosità sul corteggiatore di Uomini e donne

    Arriva poi Fabrizio che si propone come suo maggiordomo, le porta un campanello e un menù da cui scegliere per ogni genere di conforto.
    Gattuso: 'Bonaventura non si tocca. Ecco cosa chiedo dal mercato'

    Gattuso: 'Bonaventura non si tocca. Ecco cosa chiedo dal mercato'

    Fino a quando la matematica non ci condanna, scendiamo in campo per crederci . Bisogna portare rispetto, ci possono mettere in grande difficoltà'.

    MotoGp Argentina 2018: Marc Marquez primo nella seconda sessione di prove libere

    Per chi volesse seguire anche le due categorie minori dovrà sintonizzarsi alle 17.00 per la Moto3 e alle 18.20 per la Moto2. Si chiude una seconda sessione complessa per i piloti MotoGP , costretti ad affrontare condizioni molto variabili.
  • Donna trovata morta a Genova, fermato il marito

    Donna trovata morta a Genova, fermato il marito

    Da 9 anni era vittima della violenza brutale del suo compagno, che accecato dalla gelosia la insultava, la picchiava. Formalmente, il 52enne non è ancora indagato per l'omicidio della moglie.
    Un po' di pioggia e Roma affonda di nuovo

    Un po' di pioggia e Roma affonda di nuovo

    Sulla via del Mare , in direzione Roma , un centinaio di metri dopo il tunnel all'altezza di Acilia, un albero ha colpito un'auto. Alberi sulla strada anche in via Leone XIII , in via Pietro de Coubertin e in via di Boccea , all'altezza di via dell'Arrone.
    Inter, Spalletti:

    Inter, Spalletti: "Occhio ai diffidati. Dobbiamo proporre il nostro calcio"

    E per Mazzarri il paragone non è un azzardo: "Sono fortissimi, ognuno ha le proprie caratteristiche". Fasce e zona centrale, Mazzarri si sta riservando tante armi e soluzioni per poter far male.
  • Dazi, Pechino:

    Dazi, Pechino: "Lotteremo ad ogni costo"

    Una mossa che rischia di esacerbare le tensioni sul fronte commerciale internazionale. Anche in questo caso la Cina ripagherebbe con la stessa moneta.
    Siria, 70 morti in attacco chimico

    Siria, 70 morti in attacco chimico

    Il riferimento alla Russia è implicito mentre è esplicita la menzione del presidente siriano Bashar al Assad . A renderlo noto L'Osservatorio nazionale dei diritti umani in Siria ( Ondus ).
    Genoa, Ballardini a Raisport:

    Genoa, Ballardini a Raisport: "La vedo dura per Juve e Roma"

    Prima frazione di gara piuttosto bloccata e avara di occasioni da gol ma giocata comunque su ritmi intensi come da previsione. La Samp gestisce il gioco, sempre senza trovare i varchi, ma si propone maggiormente nella trequarti avversaria.