Sportivo

Manchester City campione d'Inghilterra

Manchester City campione d'Inghilterra

Storie ed emozioni che solo il calcio sa regalare.

Complimenti dunque agli Sky blues di Manchester, che hanno dominato il campionato 2017-18 e hanno assolutamente meritato questo titolo, che "oscura" parzialmente la brutta eliminazione dalla Champions League. Una partita equilibrata e che ha visto la bocciatura di Herrera, sostituito dopo soli 46' e di Paul Pogba, che ha lasciato il posto a Martial, giocatore che potrebbe lasciare i Red Devils a giugno e nel mirino tra le altre della Juventus, al 58'. (Tottenham, Newcastle, Burnley, Chelsea, Leicester, Arsenal, Swansea, Southampton, West Ham, Manchester Utd, Manchester City, Brighton una gara in meno). La squadra di Guardiola, sperava di trionfare già una settimana fa davanti al proprio pubblico battendo lo United. In queste ultime i Citizens cercheranno di vincere le partite in campionato per raggiungere quota 100 punti. La matematica dunque premia Pep Guardiola. Per Guardiola è il secondo titolo in stagione dopo la vittoria della Coppa di Lega.

Cagliari, Lopez: 'Avanti su questa strada. Le squalifiche di Barella e Cigarini...'
Sappiamo che non è finita, dobbiamo continuare a lavorare come questa settimana - ha spiegato l'allenatore del Cagliari -". Eppure i bianconeri erano passati in vantaggio con Lasagna , poi il pareggio di Pavoletti . "Una vittoria fondamentale.

E' arrivata l'aritmetica, Manchester City campione d'Inghilterra 2018, lo United perde in casa contro il West Bromwich Albion, consegnando di fatto la Premier League alla squadra di Guardiola, con 5 giornate di anticipo.