Cultura

Jovanotti si ferma: ha un edema alle corde vocali

Jovanotti si ferma: ha un edema alle corde vocali

Il suo tour, iniziato proprio con le date milanesi, ha registrato numeri da record, e non poteva essere altrimenti per il cantante che su Instagram ha raggiunto quasi il milione di follower. Le sue condizioni, tuttavia, grazie alle cure dei medici e ai farmaci somministratigli, sono stabili e Lorenzo pare non veda l'ora di tornare sul palco. E' stato deciso, inoltre, che i biglietti precedentemente acquistati resteranno validi per lo show del 4 maggio 2018 per evitare ai fan. che oggi sono rimasti a bocca asciutta e che dovranno aspettare ancora qualche settimana per vedere il loro idolo, di incappare in ulteriori disagi. La diagnosi è un piccolo edema alle corde vocali ma se non faccio almeno 3 giorni di silenzio totale e terapia il rischio è che poi peggiori ulteriormente. E' la prima volta che mi capita di dover rimandare uno show mi dispiace molto. Gli anni sono passati, ma lui è rimasto lo stesso "ragazzo fortunato" che nel 1994 faceva sognare milioni di fan con la sua Serenata Rap.

Jovanotti rinvia il concerto in programma questa sera a Bologna per un edema alle corde vocali. "È che sabato sono andato in scena già con un inizio di infiammazione e c'ho dato dentro come sempre e alla notte la voce era zero", spiega nel post.

Italia dice no a raid in Siria
Le armi chimiche, ha sottolineato il premier, "sono inaccettabili, non degne della nostra civiltà". Il supporto logistico che noi forniamo ai nostri alleati in questo caso particolare non ci sarà.

Conferma arrivata anche su Twitter: "Il concerto di stasera Bologna #casalecchio è rimandato mi dispiace moltissimo amici. A dopo!", ha scritto sui suoi profili social il cantante pubblicando un paio di scatti nello studio del medico. Si recupera il 4 maggio.

Chi non potrà esserci, invece, potrà chiedere il rimborso rivolgendosi ai punti vendita entro e non oltre venerdì 27 Aprile 2018.