Cultura

Mariana Falace, dalla Campania al Grande Fratello col sogno di diventare attrice

Mariana Falace, dalla Campania al Grande Fratello col sogno di diventare attrice

Con il ritorno del programma di Canale 5, tuttavia, ha voluto esprimere le proprie opinioni sulla formula dello show. "Ma una volta la prima serata non iniziava alle 20:30? - ha scritto - Non è ancora iniziato e già andrei a dormire (ho sul groppone una notte insonne)".

Lavora come addetto alle vendite presso un negozio d'abbigliamento. Lo svolgimento ha confermato che nonostante le novità e le ingegnose trovate il Grande Fratello rimane e rimarrà una replica di se stesso di gattopardiana memoria. Il padre è morto per un incidente un mese prima che lui nascesse e la madre ha deciso di vivere un lutto stretto e di ritornare in patria coi due figli più grandi dando Baye in adozione per dargli una vita migliore. "Questo faceva lo spogliarellista, parliamone". Gli ho chiesto quante storie volesse, perché gli ho spesso ribadito che parlando dell'eventualità di un incontro, mi avrebbe fatti piacere che fosse presente anche la senatrice, proprio per non dare adito ad un'interpretazione sbagliata del nostro rapporto.

"Mi scoppia il cuore", ripete più volte Barbara d'Urso visibilmente emozionata. Ieri, durante la diretta del grande Fratello, condotto dopo undici edizioni dalla presentatrice più in voga di Cologno Monzese, i fratellini di Belen hanno voluto mandare una frecciatina. La si guarda per curiosità. Un Grande Fratello che si riprende una delle sue primissime conduttrici per dare spettacolo allo stivale intero.

Mariana Falace, dalla Campania al Grande Fratello col sogno di diventare attrice
Mariana Falace, dalla Campania al Grande Fratello col sogno di diventare attrice

Intanto il simpatico romanaccio Danilo Aquino si è già fatto conoscere sui social per i suoi passati commenti omofobi rilasciati con molta tranquillità e poichè in caso gli omosessuali sono almeno tre, di cui uno piuttosto appariscente possiamo attenderci delle "perle" meravigliose.

E c'è pure un post non rimosso che non farà piacere a Barbara d'Urso: una foto recente di Federica Panicucci accompagnata dal commento "la classe e la femminilità di questa donna sono ineguagliabili..." Un uomo senza una donna è come una partita di pallone senza pallone.

Amianto all'Olivetti, in Appello assolti tutti i manager
Si dichiara "stupita e amareggiata" dalla decisione dei giudici la Fiom di Torino che si era costituita parte civile al processo. I tredici imputati a processo per la morte e i tumori degli ex dipendenti della Olivetti a Ivrea e dintorni sono stati assolti.