Tecnologia

Samsung Galaxy A6 e Galaxy A6+ ufficiali: tanta concretezza e pochi fronzoli

Samsung Galaxy A6 e Galaxy A6+ ufficiali: tanta concretezza e pochi fronzoli

C'è il supporto al dual Sim LTE 4G non ibrido: significa che si possono inserire 2 sim telefoniche e una microSD (tre slot totali). La fotocamera posteriore sarà di 16 MP con un'apertura di f/1.7, quella anteriore da 16 MP con un'apertura di f/1.9. Cambierà anche la capacità della batteria: 3000 mAh nel primo e 3500 mAh nel secondo.

Le dimensioni sono di 149.9 x 70.9 x 7.7 mm.

Per quanto riguarda il display, sia la versione base che la versione Plus hanno un pannello Super AMOLED in rapporto 18,5:9. I processori sono degli octa-core con frequenze di 1,6 e 1,8 GHz: il loro nome non è menzionato ma dovrebbe trattarsi di Samsung Exynos 7870 e Qualcomm Snapdragon 450.

Napoli, Sarri: "Ci siamo smarriti"
Oggi abbiamo fatto una brutta prestazione. " Abbiamo tante materiale per lavorare in settimana e riscattarci già dalla prossima". E Sarri , come sempre, non si è sottratto ad un giudizio schietto: "Pensando al campo, non voglio pensare ad altro".

Per gli scatti selfie si potrà utilizzare una fotocamera anteriore da 24 megapixel con apertura lenti F/1.9 abbinata ad un flash LED.

Entrambi gli smartphone hanno il sensore biometrico e il riconoscimento del volto. Tuttavia, il nocciolo della questione è che il Samsung Galaxy A6 sarà uno smartphone di fascia media autentico con alcune fantastiche funzioni della fotocamera, un Infinity Infinity piatto e il sistema operativo Android Oreo.

Arriva decisamente inaspettata la prima certificazione ottenuta dal Samsung Galaxy Note 9, in particolare dal Ministry of Industry and Information Technology (MIIT), ente cinese.