Internazionale

Roma: brucia un autobus anche a Castel Porziano

Roma: brucia un autobus anche a Castel Porziano

Testimoni oculari riferiscono inoltre che le fiamme provenivano dalla parte inferiore dell'autobus. "La vettura andata completamente distrutta- si legge in una nota dell'Atac- era dell'anno 2003". Una commessa di via del Tritone rimane ustionata ad un braccio. Perché i problemi di Roma si sono aggravati, diventando non solo questioni estetiche - come l'immondizia che continua a invadere interi quartieri - e non solo di salute pubblica, ma addirittura di incolumità fisica. Poi qualcuno mi deve aver detto che per ammirare e capire ancora di più l'Atmosfera e i suoi fenomeni, dovevo studiare la Fisica dell'Atmosfera. Atac sottolinea che negli ultimi mesi ha intensificato le azioni preventive per minimizzare i rischi di incendio per la flotta che purtroppo ha un'età media molto avanzata.

Palozzi (FI): "Grave bus a fuoco". Il Ministro si è recato subito sul luogo, dopo l'esplosione. Sarebbe andato a fuoco all'improvviso, spaventando i passanti.

8 dicembre 2016; accaduto tra via Palmiro Togliatti e via delle Ciliege il bus infiammato ha danneggiato anche la pensilina della fermata.

La Roma si ferma a un gol dalla rimonta. Liverpool in finale
Nelle formazioni iniziali Di Francesco lancia il 4-3-3 con Schick e El Shaarawy ai lati di Dzeko con Pellegrini in mediana. Ci siamo fatti due gol da soli, ma dal punto di vista dell'atteggiamento non posso rimproverare i miei ragazzi.

Si tratta del nono mezzo dell'Atac andato a fuoco dall'inizio del 2018. Un autobus della linea 63 è letteralmente esploso pochi secondi dopo che l'ultimo passeggero aveva lasciato l'automezzo. Siamo in pieno centro, dunque, un posto che viene preso d'assalto dai turisti, alla ricerca di quei luoghi che hanno visto nel film o di cui hanno sentito parlare in modo meraviglioso.

27 luglio 2017, sulla via Cassia nei pressi della stazione Giustiniana con a bordo 15 persone, tutte illese, è il quinto bus del 2017 a prendere fuoco. Annerita la facciata del palazzo di fronte al quale l'autobus si era fermato prendendo fuoco nonostante il tentativo iniziale dell'autista di spegnere le fiamme con l'estintore. La linea coinvolta era il 714. I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti. A spegnerle prima l'autista e poi i vigili del fuoco.


  • Giulia De Lellis difesa da Guendalina Canessa: la replica di Damante

    Giulia De Lellis difesa da Guendalina Canessa: la replica di Damante

    Nel video in questione Guendalina ha interpellato direttamente lui dicendogli: "Ma quanto sei cog***ne da uno a dieci?". L'ex corteggiatrice continua a vivere nel cuore di Verona , ma da qualche giorno ha ultimato il suo trasloco .
    Inter, Spalletti:

    Inter, Spalletti: "Crediamo nella Champions, ma dobbiamo mantenere questi livelli"

    Ma lui è un top player, un finalizzatore eccezionale che ha qualità per il gol e sa dove passa la palla, non la va a rincorrere. Secondo me quelli con cui sono a contatto lo percepiscono che persona sei, come ti comporti e qual è il tuo sentimento.
    Terracina, ritrovati due corpi in mare

    Terracina, ritrovati due corpi in mare

    Poco dopo, largo alle operazioni di recupero coordinate dalla Guardia costiera, terminate con l'arrivo al porto di Terracina . Al momento tutte le ipotesi sono aperte ma per i soccorritori il fatto non dovrebbe essere legato al fenomeno migratorio.
  • Casamonica, due arresti per il raid vandalico a Roma

    Casamonica, due arresti per il raid vandalico a Roma

    Nella foto , l'incontro nel bar tra la Raggi e la barista, durante il "caffè della legalità", così definito dalla sindaca . E riguardo le persone presenti del bar aggiunge: "Nessuno è intervenuto perché hanno paura di ritorsioni".
    Vince ancora Avengers: Infinity War

    Vince ancora Avengers: Infinity War

    Avengers: Infinity War macina record proseguendo la sua scalata al botteghino al suo secondo week-end dall'uscita nelle sale. Quest'oggi Epic Games ha annunciato un crossover alquanto particolare, che nessuno mai si sarebbe aspettato.
    Il dg Rai Orfeo:

    Il dg Rai Orfeo: "Quasi fatta, Baglioni condurrà Sanremo 2019"

    L'Italia ha un legame polemico ed emotivo con la Rai? A giugno il suo contratto scadrà ma sul suo futuro nessun commento. E sfatiamo il mito dei costi: la domenica la spesa è di 410 mila euro, la metà di una puntata di una fiction.
  • Scioperi Enav, cancellati centinaia voli

    Scioperi Enav, cancellati centinaia voli

    Salterà il collegamento operato da Eurowings con Stoccarda, il volo della Vueling che sarebbe dovuto arrivare da Barcellona. In alternativa è possibile reperire informazioni sull'andamento dello sciopero anche sul sito web dell'Enav.
    Nintendo svela il servizio Switch Online

    Nintendo svela il servizio Switch Online

    A questi se ne aggiungeranno altri 10, che saranno rivelati prossimamente. Sarà possibile giocare questi titoli sia online che offline.
    Gelmini, non ci sono condizioni per votare governo neutrale

    Gelmini, non ci sono condizioni per votare governo neutrale

    Lo dice Maria Stella Gelmini , capogruppo di Forza Italia alla Camera , parlando con i giornalisti al Senato. La pressione addosso a SilVio Berlusconi diventa insostenibile di ora in ora.
  • Lutto nel mondo dello spettacolo: si è spento Paolo Ferrari

    Lutto nel mondo dello spettacolo: si è spento Paolo Ferrari

    Paolo Ferrari nei panni del marchese Giuseppe Obrofari, il personaggio interpretato nella serie televisiva Orgoglio . Era ormai malato da tempo e ricoverato nell'ospedale di Monterotondo, vicino la capitale.
    Pakistan, esplosioni in due miniere: 18 morti, cinque intrappolati

    Pakistan, esplosioni in due miniere: 18 morti, cinque intrappolati

    La regione del Belucistan è nota per essere ricca di minerali, ma anche per la scarsa sicurezza delle sue miniere. Le speranze di salvarli sono ai minimi termini.
    Lazio-Atalanta: le dichiarazioni di Inzaghi nel pre partita

    Lazio-Atalanta: le dichiarazioni di Inzaghi nel pre partita

    Dopo la Lazio , infine, ci sarà il Milan: "Che con i rossoneri sia un match decisivo è facile da immaginare". Dobbiamo valutare gli andamenti della partita e essere forti sugli episodi.