Internazionale

Fico a Salone Libro: cultura produce migliaia di posti di lavoro

Fico a Salone Libro: cultura produce migliaia di posti di lavoro

Salone del Libro di Torino 2018. Domande esistenziali che fanno parte della storia dell'umanità che solo nei libri, nella lettura, nella conoscenza, trovano risposte e danno spazio all'immaginazione. Per vedere tutti gli eventi in programma, clic qui.

Ma lo spettacolo deve continuare, anzi, cominciare.

Giornata inaugurale al Salone con i tagli del nastro di rito. Sì. perché i libri offrono una narrazione inclusiva.

Ci sono l'americana Alice Sebold e le spagnole Almudena Grandes e Alicia Giménez- Bartlett, bestseller in Italia. I primi dati, infatti, confermano una crescita del settore, anche se piccola (pari al 0,04%), ma che potrebbe essere incrementata con i numeri non ancora diffusi da Amazon.

Nicola Lagioia invita tutti gli editori a guardare al nucleo irriducibile di elementi comuni con cui giocare un ruolo politico. Ringrazia per la libertà che gli è stata data da Bray e gli ha permesso di svolgere al meglio il proprio lavoro. Poesia che vestirà anche i quartieri di Torino, con le liriche di autori francesi classici e contemporanei che, come durante il '68 parigino, compariranno nelle vetrine dei negozi e nei bar in omaggio al Paese ospite di quest'edizione. Una presenza massiccia delle istituzioni, alla quale si aggiungerà anche la lectio magistralis dello scrittore spagnolo Javier Cercas dedicata all'Europa e "all'eroismo della ragione". Edgar Morin guida la ricca squadra in arrivo dalla Francia, Paese ospite di quest'anno. Sono previsti 32 stand di editori internazionali.

Giulia De Lellis difesa da Guendalina Canessa: la replica di Damante
Nel video in questione Guendalina ha interpellato direttamente lui dicendogli: "Ma quanto sei cog***ne da uno a dieci?". L'ex corteggiatrice continua a vivere nel cuore di Verona , ma da qualche giorno ha ultimato il suo trasloco .

I numeri di partenza sono da record: oltre 13.000 metri quadri venduti, 30.000 studenti prenotati, 300 partecipanti all'International Book Fair che sarà all'Oval.

È stato risolto il problema di overbooking.

E questo è accaduto, il Padiglione 4 ospiterà il Caffè Letterario del Salone e gli stand di trenta editori. La liquidazione della Fondazione per il Libro ha lasciato finora i dipendenti negli ultimi due mesi senza stipendio.

Dopo la raccolta di interviste "Gente di Jazz" (2017) in cui Gerlando Gatto ci ha fatto scoprire aspetti artistici ed umani di una nutrita schiera di musicisti, tutti protagonisti in varie edizioni del festival Udin&Jazz, casualmente tutti maschi, questa nuova pubblicazione racchiude una serie di interviste raccolte nel ricchissimo panorama del jazz al femminile nazionale e internazionale.

Il Salone del libro di Torino è fallito? Il che significa, come scrive il giornalista Gabriele Ferraris su Gabo, che il Salone del Libro è fallito. "Insomma, sono realtà diverse e possono lottare insieme su alcuni punti, ma su altri no". Per il giorno successivo è previsto l'evento clou "Scrittura e musica per le Marche" che vedrà la partecipazione dei "Tiromancino" e del critico musicale Michele Monina.