Sportivo

Clamoroso Milan: tifosi rifiutano la maglia di Donnarumma

Clamoroso Milan: tifosi rifiutano la maglia di Donnarumma

"Ha fatto bene in America e spero faccia bene anche in Italia". Sono cose che escono dal suo entourage?

Ci sarà lo stadio praticamente esaurito.

Oltretutto Bergamo è ormai da due anni uno dei campi più ostici della serie A. Persino la Juventus dei record si è fermata quest'anno e pochissime squadre sono riuscite a fare tre punti all'Atleti Azzurri. I nostri tifosi ci sono sempre stati vicini, ci hanno sempre sostenuto, non solo nei momenti belli, ma anche in quelli più difficili. L'ho vissuta sulla mia pelle da giocatore, abbiamo il dovere di fare passare tutto per arrivare all'Europa League direttamente. Domenica abbiamo una partita importante e spero che non venga fischiato e spero che venga appoggiato per 90-95 minuti perché ci giochiamo tanto con la Fiorentina. "Prima della finale si è parlato del PSG, non so se arriva dal suo entourage, ma non è sereno Gigio". Non mi sembra un errore, una legnata da un metro: è difficile.

F. Chiesa: "Ci crediamo all'Europa. Ci aspettano due gare difficilissime"
Aspettando la decisiva volata finale che la vedrà impegnata domenica al Franchi contro il Cagliari. "Davanti a noi abbiamo due partite molto complicate ma come sempre daremo tutto in campo".

Una squadra che gioca con il freno a mano tirato dimostra la sua inferiorità rispetto all'avversario. "Siamo stati ingenui, potevamo chiuderla qui, anche se l'Atalanta meritava forse il pareggio". Abbiamo dei ragazzi giovanissimi, hanno bisogno di gente che mentalmente gli dia qualcosa in più, che siano leader in allenamento. "Le cose buone ci sono, non tutto e' da buttare". Pazienza, in questo momento la cosa più importante è pensare solo a cose positive. Quest'anno non è stato facile raggiungere l'Europa anche se è un obiettivo minimo. Davanti all'incredibile campionario di errori che Gigio Donnarumma ha messo in mostra in queste ultime ore, la risposta è meno semplice di quanto ci si possa aspettare.

Dal punto di vista personale, un'altra stagione da protagonista, con la soddisfazione di aver segnato in tutte e tre le competizioni.